Alle ore 21 il calcio italiano riparte. Renegade riaccende i fari

Dopo 95 giorni di sospensione delle attività sportive a causa del lockdown da coronavirus, il calcio italiano riparte. Stasera si gioca la prima partita: Juventus-Milan, semifinale di ritorno di Coppa Italia. Un ritorno che vede anche Jeep protagonista.

Sono ormai otto stagioni che la casa auto è legata alla squadra, anche quella femminile, e per l'occasione il claim "Go Anywhere, Do Anything" diventa "Keep Jeep and restart", un invito ad andare avanti, seppure con modalità nuove (il pubblico sugli spalti non ci sarà).

I fari si riaccendono

Basta fare un giro sui social per vedere la Jeep Renegade che riaccende i fari: il fascio di luce richiama i riflettori dell'Allianz Stadium di Torino dove stasera alle 21 si gioca la partita.

 

La line della campagna recita "Warm up! The new Jeep 4xe is ready to take the field!": il brand Jeep è pronto a scendere in campo sul suo terreno "preferito", il campo da gioco della Juventus dove, insieme alla squadra, ha conquistato quindici titoli tra campionato, Coppa Italia e Supercoppa italiana dalla stagione 2012-2013 in qualità di Official Sponsor.

L'edizione 2019/20 della Coppa Italia

La prima partita di calcio dopo il lockdown per il coronavirus sarà trasmessa in chiaro e, per esigenze dettate dal nuovo calendario della stagione, l’edizione 2019/20 della Coppa Italia si concluderà in appena sei giorni. La squadra vincitrice si qualificherà alla finale di mercoledì a Roma contro la vincente di Napoli-Inter, in programma domani sera al San Paolo.

Fotogallery: Jeep e la Juventus Women a Balocco