La nuova variante, qui in prova a Fiorano, ha un diffusore più grande, un sound diverso e potrebbe anche portare il nome di GTO

Dopo l'avvistamento di un prototipo per i test di un futuro modello ibrido Ferrari, ora è arrivato un nuovo video spia di quella che potrebbe essere una versione ancora più estrema della 812 Superfast.

Questo prototipo completamente nero, infatti, è equipaggiato con un diffusore posteriore più grande e una colonna sonora più aggressiva, rispetto alla 812 Superfast standard.

Più potenza dal V12

I dettagli sulla nuova variante della 812 sono avvolti nel mistero, ma è probabile che gli ingegneri ferrari abbiano trovato il modo di spremere ancora più potenza dal 6.5 V12 aspirato: per ora, la potenza arriva oltre gli 800 CV e la coppia a 718 Nm, quindi qualsiasi incremento sarà un bel valore aggiunto.

Si dice anche che il limitatore possa andare oltre agli attuali 8.900 rpm, anche se nulla è confermato. Un altro fattore mancante è il nome: alcune voci suggeriscono che porterà il suffisso GTO, ma sembra più una speranza che un dato di fatto.

Questa nuova variante, comunque, sarà la quarta iterazione del modello, dopo la standard, le Monza SP1 e SP2 e la 812 GTS Convertibile. E a proposito di convertibili, si dice che questa variante estrema potrebbe essere disponibile anche in versione cabrio.

Inutile dire, però, che la produzione sarà in tiratura limitata, e che probabilmente la maggior parte delle auto previste sia già stata pre-venduta.

Più leggera e aerodinamica

Oltre al probabile aumento di potenza, comunque, una 812 Superfast più estrema dovrebbe anche ricevere un aggiornamento sulla carrozzeria, per migliorare l'aerodinamica e il raffreddamento del motore.

Potrebbe anche esserci una riduzione del peso sfruttando la fibra di carbonio, scendendo quindi al di sotto dell'attuale massa di 1.525 kg.

Non è da escludere, comunque, che non si tratti effettivamente di una 812 "GTO": così come per la 488 camuffata per le prove del motore ibrido, Ferrari potrebbe testare un nuovo - o aggiornato - motore sfruttando una carrozzeria 812 Superfast modificata.

Una cosa però è certa: il V12 ha ancora un po' di vita davanti a sé, nonostante il mondo dell'auto sia costantemente pressato sotto le normative sulle emissioni, col tempo sempre più severe.

Fotogallery: Ferrari 812 Superfast Novitec