Poche volte si è visto qualcosa di simile su strada

Ormai manca poco alla presentazione ufficiale della Mercedes AMG GT-R Black Series, ma su YouTube un nuovo video la mostra in anteprima durante gli ultimi test.

Le camuffature non riescono a nascondere l'aerodinamica estrema di questo modello che sembra ispirarsi fortemente al modello GT3, che sul Nurburgring si è portato a casa più di un'edizione della 24 ore. 

Palestra unica 

Oltre ad essere uno dei circuiti più iconici del mondo, l'Inferno Verde è un parco giochi fantastico per le case auto durante lo sviluppo di nuovi modelli. Oltre 20 km di lunghezza per circa 150 curve tra salite, discese, curve cieche e rettilinei da cardiopalama.

Mentre gli aggiornamenti da GT-R a GT-R Black al momento non sono chiari, un aspetto impossibile da non notare è il nuovo kit aerodinamico. Tra tutti gli elementi spicca lo spoiler fisso che fa impallidire anche quello di auto come la Porsche GT3 RS

Che ritmo!

L'aerodinamica è la parte che contribuirà maggiormente alle performance. Già adesso la GT-R Black Series appare molto composta attraverso le sezioni più impegnative della pista. Non ci sono problemi al Karussel e nemmeno in altre sezioni ad alta velocità come Brunnchen

Non sappiamo quanto stesse effettivamente spingendo il pilota, ma è chiaro che Mercedes stia allestendo i preparativi per un tentativo di attacco al record della pista.