Sembra proprio che questa nuova versione non si ispirerà alla Serie 4 per il design della griglia

Di recente abbiamo visto BMW testare la nuova BMW Serie 2 Active Tourer alle basse temperature del Nord e alle elevate altitudini delle Alpi europee. Mancava all'appello la versione coupé che è spuntata da pochissimo. Fotografata in Messico con una pesante camuffatura non è un caso che le prime foto arrivino da qui.

Stando a quanto suggerito da fonti autorevoli sembra proprio che la prossima generazione della coupé sarà costruita nel nuovo stabilimento a San Luis Potosi, appunto, in Messico.

Piccole anticipazioni

Non ci sono molti dettagli da vedere sotto le coperture della serie G42. Tuttavia, si può dire che non dovrebbe adottare la griglia che recentemente abbiamo visto sulla Serie 4. Tra l'altro lo scorso aprile erano trapelate alcune immagini dell'auto definitiva.

Fotogallery: BMW Serie 2: le foto spia

Sul retro, la Serie 2 che vediamo nelle foto ha un diverso set di terminali di scarico, rispetto a quello visto nel primo modello comparso su internet. Questo suggerisce che ci troviamo davanti a due versioni differenti.

Conferme attese

Quello che entusiasmerà gli appassionati è sapere che la Serie 2 di prossima generazione avrà un layout a trazione posteriore. Questo differenzierà profondamente la generazione in arrivo dall'attuale Serie 2 a quattro porte.

La G42 utilizzerà la piattaforma CLAR usata anche dalla Serie 3 e sarà disponibile in più varianti quanto a motorizzazioni, che dovrebbe includere una centrale elettrica a sei cilindri. Per adesso non ci sono ancora notizie in merito ad una variante cabrio.