Il prototipo sembra seguire la strada tracciata dalla sorella maggiore M4

Dobbiamo ammettere di essere stati spiazzati dalle nuove foto spia con protagonista la nuova BMW M3. Già perché se fino a ieri eravamo pressoché sicuri che la maxi-griglia sarebbe stata un'esclusiva della BMW Serie 4 (anche in variante M4), con questi nuovi scatti anche la berlina media di Monaco sfoggia il super doppio rene.

Sembra quindi che - a meno che in BMW non abbiano voglia di divertirsi con nuove camuffature studiate per confondere le idee - anche la nuova M3 avrà la tanto discussa mascherina a sviluppo verticale. Esattamente come la M4 Coupé fotografata pochi giorni fa durante dei test.

Doppia versione, RWD e AWD

Nonostante la livrea mimetica, si riescono a notare molti dettagli. La forma delle prese d'aria e dei passaruota molto robusti, il piccolo spoiler sul bagagliaio, i quattro terminali di scarico, renderanno questa M3 il modello top di gamma delle BMW Serie 3.

2021 BMW M3 berlina nuova foto spia

Non è facile capire se la versione catturata in queste foto spia sia quella a trazione posteriore o integrale xDrive. Se si trattasse di quest’ultima, il prototipo in questione avrà allora un cambio automatico.

BMW ha infatti deciso di abbinare il cambio manuale solo alla versione RWD che, secondo un recente rapporto della casa bavarese, sarà disponibile sul mercato prima della versione a quattro ruote motrici. Una bella notizia per gli amanti della guida più pura.

In arrivo a settembre, e nel 2021…

BMW ha già rivelato che le nuove M3 ed M4 Coupé verranno svelate il prossimo settembre. Mentre, nel 2021, dovrebbe debuttare la M4 Cabrio e, dicono voci di corridoio, anche una versione Gran Coupé della M4. E inoltre, nel 2021 dovrebbe essere presentata anche la BMW i4.

Fotogallery: Nuova BMW M3, spuntano altre foto spia

Si dice che la BMW i4, totalmente elettrica, sarà molto più potente delle sorelle a motore termico M3 e M4, qualcuno suggerisce che potrebbe nascondere sotto al cofano più di 520 CV. Per fare un paragone, le nuove M3 e M4 in versione Competition vanteranno ben 510 CV.

Qualche dato in più

Alcune indiscrezioni dicono inoltre che avrà una coppia maggiore, circa 813 Nm contro 650 Nm della M3/M4, grazie all’intervento immediato dei motori elettrici. C’è però anche un rovescio della medaglia: la Serie 4 Gran Coupé elettrica, per via delle enormi batterie, peserà molto di più e dunque avrà senza dubbio una dinamica di guida differente (e meno divertente) rispetto alla M3.