Creata in Russia, ma con stile e cuore tutto americano. Ecco la Aviar R67

Tesla e Ford, due marchi automobilistici statunitensi fusi assieme da un marchio, pensate un po’, russo. Sembra quasi uno scherzo. Eppure...

A far incontrare Detroit e Palo Alto ci ha pensato l’azienda russa Aviar Motors che ha deciso di prendere l’auto americana per eccellenza, la Mustang, col brand statunitense che sta elettrizzando il mondo, ovvero Tesla. E il risultato è a dir poco unico.

Una linea leggendaria

Soprannominata Aviar R67, questa Mustang elettrica strizza l’occhio a chi ancora non è molto convinto del design della mastodontica Mustang Mach-E.

Aviar R67 All-Electric Mustang Concept: quarto anteriore
Aviar R67 All-Electric Mustang Concept: quarto posteriore

Lo stile di questa creatura russa prende ispirazione dalla leggendaria Mustang del 1962, linee pulite, fari posteriori con quelle inconfondibili tre barre verticali e la corporatura bassa e larga che ha reso famosa la pony car americana in tutto il mondo.

Un motore moderno

Sotto all’abito però, tutto cambia: la Aviar R67 poggia sulla piattaforma della Tesla Model S. La carrozzeria è composta da elementi ultraleggeri creati con materiali compositi, e montati sui supporti in alluminio delle sedi di alloggio delle batterie.

Elemento distintivo è dunque il motore: questa Mustang sarà spinta da due motori elettrici alimentati da una batteria da 100 kWh. E a quanto riportato dall’azienda russa, sarà possibile ricaricarla presso le stazioni Tesla Supercharger.

Interni e prestazioni in stile Tesla

All'aspetto squisitamente vintage della carrozzeria si abbina un abitacolo ben più moderno. Sulla base dei render forniti da Aviar Motors, il fattore Tesla è più che presente. Il sistema di infotainment verticale, la strumentazione digitale e le linee molto moderne presenti sia nel volante che nei sedili ne sono un esempio. Le bocchette dell'aria condizionata, invece, sono un chiaro richiamo a quelle caratteristiche della Mustang.

Aviar R67 All-Electric Mustang Concept: cabina anteriore
Aviar R67 All-Electric Mustang Concept: Cruscotto

Il primo prototipo della Aviar R67 sembra essere già in fase di produzione, e dovrebbe riuscire a buttare a terra (con tutte e 4 le ruote) ben 840 CV, capaci di far scattare l’auto da 0 a 100 km/h in soli 2,2 secondi.

Parlando di autonomia, Aviar Motors afferma che dovrebbe percorrere circa 500 km prima di dover essere ricaricata. Il prezzo ad oggi non è ancora disponibile, ma non aspettatevi certo delle cifre da citycar.

Fotogallery: La Mustang Concept su base Tesla