La sportiva col V10 ritrovata in mezzo alla sabbia alle porte della capitale del gioco d'azzardo.

"Quello che succede a Las Vegas, resta a Las Vegas". Sicuramente avete sentito questa frase molte volte e può essere usata di nuovo in un episodio piuttosto sorprendente, con protagonista una Lamborghini Huracán abbandonata nel deserto.

Dopo aver sentito delle voci a riguardo, la società di noleggio Royalty Exotic Cars ha deciso di cercarla e l'ha trovata.  

Sperduta nella sabbia

Nel video che vi proponiamo le riprese iniziano senza alcuna indicazione del luogo, a parte il deserto, quindi non si sa quanto lontano possa essere arrivata la supercar del Toro. Quello che è ovvio è che l'auto non è semplicemente parcheggiata fuori dalla sede stradale, ma incidentata e abbandonata.

Fotogallery: Lamborghini Huracan Evo RWD

A prima vista l'auto non sembra avere molti danni, ma grazie allo youtuber Houston Crosta possiamo vedere la vettura da vicino, da tutte le angolazioni, e notare che è in condizioni peggiori di quanto sembri.

I danni

Nel video vediamo la sospensione e la ruota posteriore destra molto danneggiate, oltre al parabrezza rotto, gli airbag scoppiati e il sottoscocca rovinato. Ma questo non spiega come sia finita lì l'auto.

L'auto, infatti, ha una targa convenzionale, quindi non è stato un giro di prova che è andato storto. Tuttavia, questo non significa che chi era al volante dell'auto fosse il proprietario. Potrebbe essersi trattato anche di una guidatore inesperto.

Altre ipotesi

Apparentemente La Huracan potrebbe appartenere a una società di autonoleggio con sede in Oklahoma. In tal caso, però, l'azienda avrebbe cercato il mezzo e non lo avrebbe abbandonato. Un altro indizio arriva da Facebook, dove Dave Nickerson ha condiviso le foto dello stesso esemplare nel 2019 all'hotel Cosmopolitan di Las Vegas.

Questo ci porta a ipotizzare che un individuo, non un'azienda, sia il proprietario dell'auto. Inoltre, la Huracan è registrata in Nevada, quindi l'intestatario potrebbe avere una residenza a Las Vegas. 

Lamborghini Huracan Evo RWD 2020

Possibile soluzione

Una conclusione logica è che l'auto sia di proprietà di una persona fisica, che l'ha affittata a turisti. Questo ha senso se si considera che l'auto è stata avvistata l'anno scorso in una località di fama mondiale, come il Cosmopolitan.

Royalty Exotic Cars ritiene che il conducente abbia noleggiato l'auto da un privato, tramite una terza parte, e l'assicurazione potrebbe non aver coperto l'incidente. Questa spiegazione sembra molto probabile, supponendo che tutte le parti siano state informate dell'incidente.