Non è stato semplice adattare il nuovo motore alla macchina. Il kit estetico viene dal Giappone e il colore è di origine Porsche

Di auto completamente modificate se ne vedono tante e l'originalità sta diventando merce sempre più rara nell'ambito dell'aftermarket automobilistico. Ogni tanto esce fuori qualche progetto interessante ma questo batte tutti quelli recenti.

Quella che vedete nel video qui sotto di Cars.co.za è una BWM M3 E92 con, al posto del suo V8 aspirato originale, un V8 Ferrari e una trasmissione manuale a sei marce.

Ora è tutta un'altra macchina

Non è la prima volta che un motore Ferrari fa capolino sotto il cofano di un'altra macchina. I più "nerd" e gli appassionati di drift avranno ben presente la GT4586 della star del Formula Drift Ryan Tuerck, una Toyota GT86 con sotto il cuore di una 458 Italia.

Tornando a noi, il V8 originale di questa M3 si rotto e il proprietario ha dovuto prendere una decisione: o spendere i soldi in BMW acquistandone un altro identico, o approfittarne e fare il trapianto con uno del Cavallino. Oltre al motore, ha montato un kit estetico proveniente dal Giappone, saldato il tetto (prima era una M3 Cabrio) e usato una vernice di provenienza Porsche.