Tempo di restyling di metà carriera della F-Pace, il SUV grande del costruttore britannico che si svela per la prima volta mostrando diversi aggiornamenti di stile e tecnologia.

Per stare al passo con la concorrenza britannica e non, la Casa del Giaguaro ha scelto di puntare tutto, o quasi, sui nuovi interni. A questo si aggiungono alcune novità nelle dotazioni, una nuova gamma motori che include per la prima volta i mild hybrid e l'ibrido plug-in.

Parola alla tecnologia

In Casa Jaguar non hanno mai pensato di stravolgere l’aspetto del crossover più grande in gamma, bensì di migliorarlo. Ecco perché si è puntato principalmente sugli interni, anche se qualche modifica visiva c’è, come i nuovi fari a LED notevolmente più sottili, la nuova griglia e i nuovi fari posteriori.

Fotogallery: Jaguar F-Pace restyling 2020

ll lavoro principale è stato svolto a bordo per garantire maggiore comfort e un livello di tecnologia più elevato. È presente un nuovo schermo curvo da 14,1 pollici, che sostituisce la vecchia unità da 10,0 pollici e funziona come principale punto di interazione con la vettura.

Jaguar F-Pace restyling 2020
Jaguar F-Pace restyling 2020

Il nuovo display accompagna un quadro strumenti digitale da 12,3 pollici e può contare sull'ultimo software Pivi Pro dell'azienda. Questo dovrebbe garantire tempi di risposta più rapidi, così come menù più intuitivi, grazie all'aumento dello spazio sullo schermo.

Nuovi materiali e nuovi propulsori

Oltre alla nuova tecnologia offerta, sul restyling della F-Pace troviamo materiali più morbidi e altri dettagli che rendono l'abitacolo più confortevole. C'è una nuova leva del cambio integrata nella console centrale accanto ai controlli della modalità di guida, che sostituisce l'unità ruotabile che si solleva dalla console nel modello attuale.

Jaguar F-Pace restyling 2020

Il volante è preso in prestito dall’I-Pace, inclusi i pulsanti touch-capacitivi e il semplice design a tre razze. E’ possibile inoltre scegliere tra 10 colori di illuminazione ambientale.

Jaguar offrirà quattro livelli di allestimento: F-Pace 250, 250 S, S 340 e R-Dynamic S 400. I modelli 250 sono alimentati da un nuovo motore turbo a quatto cilindri da 2.0 litri da 246 CV. Restando sempre nelle motorizzazioni a benzina troviamo poi il 3.0 sei cilindri mild hybrid da 400 CV, oltre alla plug-in hybrid da 404 CV e un'autonomia elettrica di 53 km.

Jaguar F-Pace restyling 2020

Passando ai diesel troviamo il 2.0 mild hybrid da 163 o 204 CV e il 3.0 turbodiesel sei cilindri mild hybrid da 300 CV. Tutte le motorizzazioni si abbiano alla trasmissione automatica a 8 velocità e alla trazione integrale standard.