Lunga 6 metri e prodotta in serie limitata, svela i primi dettagli in vista del debutto al Milano Monza Motor Show

Chi non accetta compromessi e vuole un'ammiraglia extra lusso con doti da fuoristrada può scegliere fra i più ricchi modelli a ruote alte come Rolls-Royce Cullinan e Bentley Bentayga, ma dall'Italia sta per arrivare un'alternativa.

Si tratta della Aznom Palladium, definita la prima e unica hyper-limousine al mondo, nuova ambizioso progetto in produzione limitata della monzese Aznom Automotive. Il debutto ufficiale sarà al Milano Monza Open-Air Motor Show in programma dal 29 ottobre al 1° novembre 2020.

Stile italiano

L'idea dietro la Aznom Palladium è quella di creare una nuova e ristretta nicchia di mercato dedicata appunto ai cultori del massimo lusso in auto e delle inarrestabili capacità offroad.

Fotogallery: Aznom Palladium, i teaser

Come detto la produzione sarà limitata a pochi esemplari, con lo stile da enorme berlina a tre volumi e quattro porte firmato dal designer Alessandro Camorali e dal suo Camal Studio che ha sede a Torino.

Sei metri di limousine

Scendendo nel dettaglio delle poche informazioni disponibili sulla meccanica e sulle proporzioni della hyper ammiraglia italiana vediamo che è alta quasi 2 metri e lunga 6 metri.

Aznom Palladium, i teaser

Anche se l'atelier monzese non svela qual è la base di partenza per la realizzazione della Aznom Palladium si può comunque notare che le misure sono simili a quelle della Ford F-150 SuperCrew, ovvero il vendutissimo pick-up americano.

Origini da scoprire

Insomma, la Aznom Automotive potrebbe aver ancora una volta puntato sulla collaudata base del cassonato USA per ottenere un risultato che dai primi bozzetti e teaser risulta davvero originale.

Aspettiamoci quindi sotto il cofano un poderoso motore 5.0 V8 da 400 CV, un po' come già fatto un paio d'anni fa con la Aznom Atulux (qui su Motor1.com USA) su base RAM 1500.