La prima elettrica su base MEB sarà presentata online l’8 ottobre alle 20.30 sui canali social della Casa

Della Volkswagen ID.3 vi abbiamo già dato le nostre impressioni di guida e conosciamo già il listino prezzi, a partire da 38.900 euro per la versione normale, mentre la versione di lancio 1st edition attacca a 43.650. Un’auto che quindi già conosciamo a fondo, ma manca ancora qualcosa: la presentazione ufficiale per il mercato italiano.

Il Covid-19 infatti ha mischiato le carte, portando difficoltà nell’organizzazione di porte aperte in concessionaria, e per questo la prima elettrica di Volkswagen basata sulla piattaforma MEB sarà protagonista di un lancio 100% online.

Aperto a tutti

Per seguirlo basterà connettersi alle 20.30 dell’8 ottobre sui profili ufficiali di Volkswagen su Facebook e Instagram, oppure sul sito www.volkswagen.it.

Volkswagen ID.3
Volkswagen ID.3

Lì si potranno conoscere tutti i dettagli della ID.3, dalla composizione della gamma alla tecnologia, passando per gli accessori e i prezzi di acquisto e noleggio. Un debutto digitale per un modello che, come il Maggiolino prima e la Golf poi, si promette di diventare una pietra miliare nella storia di Volkswagen.

Compatta per la nuova era

Grossa quasi quanto una Golf, la ID.3 porta al debutto la nuova piattaforma MEB, una tecnologia modulare adatta a differenti tipologie di auto (e di vari brand), esattamente come fatto dal 2012 dalla MQB, base meccanica per modelli dalla Seat Ibiza (con la A0) alla Volkswagen Passat.

Piattaforma nuova che sulla ID.3 prevede motore posteriore da 204 CV e 2 tipi di batterie: da 58 o 77 kWh, con autonomie dichiarate rispettivamente di 426 e 549 km.

Fotogallery: Volkswagen ID.3