In un video Instagram si vedono molte BMW e anche una Nissan GT-R

Le riprese di Mission: Impossible 7 ambientate in Italia sono iniziate nella Capitale. In origine la produzione doveva svolgersi tra Roma e Venezia a marzo, ma il Coronavirus ha costretto a un rinvio.

A far da contorno al protagonista Tom Cruise, come in ogni film d'azione che si rispetti ci sono auto interessanti: dai video girati via smartphone sul posto si vedono molti modelli di BMW, ma anche una Nissan GT-R (oltre a qualche mezzo pesante).

Auto d'azione e da riprese

Alcuni di questi modelli della Casa bavarese sono per la crew, equipaggiati con bracci stabilizzatori per le riprese, e anche la GT-R sembra portare qualcosa sul tettuccio. In più, la sportiva giapponese è anche stata coperta con alcune camuffature.

 

Ovviamente non potevano mancare foto d'azione pura, con una BMW Serie 5 (sembrerebbe una M5, ma potrebbe essere solo un "travestimento") impegnata in una curva secca con tanto di fumo dalle gomme.

 

Ci sono, però, anche foto - sempre via smartphone - di Tom Cruise impegnato fra una scena e l'altra, mentre è ammanettato Hayley Atwell, a bordo di una BMW senza le portiere.

 

Per rispettare le norme anti-contagio, comunque, ogni giorno l'intera troupe viene sottoposta al tampone, e come si vede in alcune foto anche gli attori indossano le mascherine quando non sono impegnati a girare una scena.