Un terzetto di pittori argentini ha creato dipinti esclusivi con protagoniste le creature di Horacio

La sua casa è ormai San Cesario sul Panaro, paesino della Motor Valley e culla del suo atelier, ma il legame tra Horacio Pagani e la sua Argentina rimane forte e si rafforza con il calendario 2021 della Casa italiana, battezzato “Arte en la pista”.

Un nome che più azzeccato non si potrebbe essere: i 12 mesi del prossimo anno saranno infatti accompagnati da quadri firmati da Alfredo De la María, Jorge Ferreyra Basso and José María Villafuerte, 3 tra i più quotati artisti argentini.

Passato, presente e futuro

Un calendario speciale con protagoniste le creature di Pagani: la Pagani Zonda C12, torna al Salone di Ginevra dopo 20 anni e la Huayra, le hypercar create da Horacio e mosse dai V12 di origine Mercedes, con cavallerie sempre più potenti e pronte a superare quota 800 CV con la Huayra R, in arrivo il 12 novembre.

Calendario Pagani 2021
Calendario Pagani 2021

Modelli che ripercorrono i 20 anni della Casa, partendo dalla prima Zonda per arrivare alle ultime novità presentate nelle scorse settimane.

Appuntamento a novembre

Al pari di opere d’arte su tela, il calendario 2021 di Pagani sarà un’oggetto esclusivo, le cui prenotazioni verranno aperte a novembre 2020.