Tre motori per la prima Audi Sport a batteria, "cugina" della Porsche Taycan

Presto le Audi più potenti e veloci firmate Audi Sport saranno anche elettriche  al 100%e la prima di questa nuova famiglia di sportive a zero emissioni sarà l'Audi e-tron GT RS con tre motori e una potenza di poco superiore ai 700 CV.

Secondo quanto anticipato da AutoExpress la super berlina elettrica di Ingolstadt col logo RS farà il suo debutto assieme alla e-tron GT a metà del 2021 e manda in pensione il tradizionale lancio delle versioni RS solitamente ritardato di circa due anni.

RS anche nel look

La prossima Audi e-tron GT RS, così come la versione "normale" e-tron GT e la e-tron GT S, sarà basata sulla piattaforma elettrica J1 della Porsche Taycan, con impianto a 800 volt e caratterizzazione sportiva.

Fotogallery: Audi e-tron GT

Come da tradizione l'Audi e-tron GT RS, super coupé a quattro porte, si distinguerà per lo specifico kit aerodinamico, i passaruota allargati e un diffusore in coda maggiorato, senza dimenticare il tetto in fibra di carbonio per risparmiare peso.

Tre motori elettrici, la nuova frontiera

La soluzione dei tre motori elettrici, già utilizzata dai SUV e-tron S ed e-tron Sportback S (ma non ancora dalla Taycan), rappresenta la nuova frontiera delle altissime prestazioni a zero emissioni, come dimostrano anche la prossima Maserati MC20 Folgore e la Tesla Model S Plaid.

3 secondi da 0 a 100

L'architettura di Audi e-tron GT RS, sempre secondo AutoExpress, dovrebbe prevedere una batteria da 95 kWh, un motore sull'asse anteriore e due al retrotreno in modo da controllare con precisione la coppia sulle ruote e l'agilità di guida in curva.

Fotogallery: Audi e-tron GT concept

Con una potenza vicina ai 710 CV, l'assetto ribassato e specifici settaggi delle modalità di guida la e-tron GT RS dovrebbe poter scattare da 0 a 100 km/h in circa 3 secondi, percorrere fino a 400 km con un pieno di batteria e ricaricare l'accumulatore a 270 kW di potenza.