L’edizione lancio del SUV, sia elettrico sia con motori benzina o diesel, è offerta a 289 euro al mese

È stata presentata pochi giorni fa in Italia la nuova Opel Mokka ed è ora pronta ad arrivare nelle concessionarie del Bel Paese, con prezzo di partenza fissato a 22.200 euro.

Un listino che per il lancio commerciale prevede anche lo speciale allestimento First Edition, dedicato a tutta la gamma motorizzazioni (benzina, diesel ed elettrico) prenotabile online versando una caparra di 500 euro e con prezzo di 289 euro al mese per 35 mesi, più anticipo di 3.500 euro.

Quelle tradizionali

Per quanto riguarda la Opel Mokka con classici motori endotermici, la First Edition GS Line + è disponibile in abbinamento col 1.2 PureTech turbo benzina da 100 o 130 CV, abbinato sia al cambio manuale 6 marce sia all’automatico EAT8 a 8 rapporti, oppure col 1.5 diesel da 110 CV e il solo cambio manuale come scelta.

La dotazione di serie prevede cofano nero, sistema Keyless, Navi Pro con monitor da 10”, strumentazione digitale da 12”, sistema di assistenza al parcheggio, cerchi in lega da 18” e proiettori Intellilux Led Matrix, tutti solitamente offerti come optional. Inoltre è compresa nel prezzo l’assicurazione RCA per un anno.

Nuova Opel Mokka, benzina e diesel
Nuova Opel Mokka, benzina e diesel

La Mokka elettrica

La Opel Mokka-e, versione a emissioni zero del SUV piccolo del Fulmine, in allestimento First Edition Ultimate, monta di serie cofano nero, Park&Go Premium Pack, wireless charger e fornitura con montaggio della wallbox di ricarica da 7,4 kW, per “fare il pieno” alla batterie da casa. Inoltre anche per lei è prevista l’assicurazione RCA gratis per un anno.

Come prenotarla

Per prenotare la Opel Mokka First Edition, in consegna a partire da marzo 2021, bisogna collegarsi alla pagina dedicata sul sito ufficiale Opel, scegliere la motorizzazione e compilare il form con i dati richiesti, al termine del quale si verseranno i 500 euro di caparra.

Nuova Opel Mokka (2020)

Una volta terminata la procedura bisognerà attendere di essere contattati dal concessionario più vicino a noi, dal quale recarsi per firmare il contratto. Sarà poi lo stesso concessionario a contattarci con qualche settimana di anticipo, per concordare data e modalità di consegna auto.

Fotogallery: Nuova Opel Mokka (2020)