La casa ha svelato alcuni dettagli sugli interni del SUV

Un po' SUV un po' berlina, la Aznom Palladium, presentata lo scorso 9 novembre, è un progetto interessante che sfrutta come base tecnica il pick-up RAM 1500 e fa del lusso il suo punto di forza (gli interni si ispirano agli yacht).

L'azienda italiana (il nome Aznom è Monza letto al contrario), a distanza di alcuni giorni dall'annuncio, ha diffuso delle immagini degli interni che permettono di farsi un'idea più precisa della dotazione. Essendo una vettura esclusiva verrà prodotta nella tiratura limitata di 10 esemplari. 

Un salotto lussuoso 

Gli occupanti dei sedili posteriori possono far affidamento su un piccolo display (posizionato su ognuna delle quattro porte) che permette loro di controllare diverse funzioni, tra cui la temperatura, la regolazione dei sedili, l'illuminazione e il frigorifero.

Aznom Palladium, gli interni

Per garantire il massimo comfort è infatti presente un sistema di climatizzazione indipendente (i passeggeri possono controllare la temperatura per il loro rispettivo lato). Sul sedile posteriore c'è inoltre un grande divano che permette ai passeggeri di avere a disposizione ampio spazio per le gambe.

Il resto degli interni può contare su finiture di lusso come pelle, metallo lucido e legno. Il cruscotto, la leva del cambio e il sistema multimediale, sono gli stessi del pick-up RAM 1500.

Un po' SUV un po' berlina 

L'esterno ha un look unico che mescola gli stilemi di un SUV a quelli di una berlina. Le dimensioni sono maxi: l'auto infatti misura 5,96 metri. Il design più originale lo ritroviamo nella parte posteriore dove il piano di carico si estrae come una sorta di cassetto, permettendo così di accedere al bagagliaio.

Il motore è un V8 biturbo da 5,7 litri che eroga la potenza di 700 CV e 900 Nm di coppia ed è in grado di farla scattare da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi, facendogli raggiungere la velocità massima di 210 km/h. La trasmissione è costituita da un automatico a otto velocità con quattro ruote motrici e un differenziale a bloccaggio elettronico. 

Fotogallery: Aznom Palladium (2020)