Come un ambiente può modificare l'esperienza e l'umore di chi lo occupa? Probabilmente in un'epoca dominata dallo smart working, strumento obbligato per constratare la pandemia da coronavirus, ce ne rendiamo conto come non mai.

Essere circondati da un arredamento moderno e inondato dalla luce rende certamente più piacevole e facile lavorare. Lo sanno bene i dirigenti della Novem, azienda tedesca specializzata nella creazione di rivestimenti per gli abitacoli delle auto, che si è rivolta a Pininfarina per la creazione del proprio nuovo centro di Vorbach.

Camminare nella luce

Proprio l'illuminazione naturale ricopre un compito fondamentale all'interno della struttura, così come lo ricopre nell'abitacolo delle Audi, BMW, Mercedes, Porsche e Maserati che da tempo proprio a Novem si rivolgono per creare ambienti eleganti e curati sotto ogni punto di vista.

Pininfarina Novem

Una luce che guida lo sguardo e che nel centro stile disegnato da Pininfarina vuole accompagnare i visitatori con flussi che colpiscono le forme dinamiche dell'interno, suddiviso in 6 differenti aree tematiche con strumenti interattivi.

Tradurre valori all’interno di un nuovo linguaggio di design è la sfida principale che affrontiamo in ogni progetto. Condividere un background comune nel design dell’auto ci ha permesso di instaurare una forte armonia con Novem, portandoci a ricreare l’esperienza provata all’interno di un’automobile attraverso gli interni di un edificio

Paolo Pininfarina, presidente del Gruppo, ha commentato così la nascita del nuovo centro Novem di Vorbach. A lui hanno fatto eco Gunter Brenner e Johannes Burtscher, membri del Board dell'azienda tedesca

Pininfarina è conosciuta per creare concept dal design elegante che integrano soluzioni ingegneristiche allo stato dell’arte. L’architettura, le finiture ed i materiali utilizzati sono unici e consentono ai nostri clienti di percepire e sperimentare la forza delle nostre innovazioni

Fotogallery: Pininfarina disegna il centro di Novem