La società parte di Motorsport Network diventa così un punto di riferimento per gli appassionati Ferrari

Motorsport Network, la piattaforma digitale visitata ogni mese da milioni di appassionati di auto e motorsport, ha dichiarato oggi che Canossa Events, società specializzata in eventi premium dedicati al mondo dell'auto, ha acquisito la società statunitense Cavallino.

Nata 42 anni fa e con una reputazione molto forte tra gli appassionati del mondo Ferrari, Cavallino pubblica un magazine bimestrale e, in arrivo anche in versione digitale nel corso della prossima estate, e un sito web. E non solo

Da appassionati per appassionati

Cavallino organizza infatti anche numerosi eventi dedicati alle Ferrari Storiche come il Palm Beach Cavallino Classic, pronto a festeggiare il proprio trentesimo anniversario con l'edizione in programma dal 21 al 24 gennaio 2021. Si tratta del più grande evento automobilistico della stagione invernale, in grado di richiamare oltre 400 Ferrari per un valore complessivo di quasi 500 milioni di euro.

Una realtà che si inserisce perfettamente nel mondo di Canossa Events e in quello di Motorsport Network, formato da un ampio ecosistema di contenuti ed eventi dedicati a tutti i possessori ed appassionati Ferrari. Cavallino potrà contare su altre realtà come FerrariChat, la più grande comunità Ferrari online del mondo, oltre che sui modellini di fascia alta della Collezione Amalgam e l'archivio Colombo, la più grande collezione privata al mondo di immagini automobilistiche Ferrari.

Inoltre l'integrazione e l'ottimizzazione del sito web Cavallino permetterà di avere accesso alle versioni digitali di molti articoli pubblicati sul magazine anche decenni fa, grazie a una sezione per speciale dedicata gli abbonati.

Una storia di successi

Nata nel 2010 Canossa Events organizza quasi 300 eventi all'anno, tra cui la mitica Modena Cento Ore, un rally di regolarità di 5 giorni su strada, sulla scia dello spirito del vecchio Giro d'Italia e del Tour de France, ad attraversare lo splendido scenario italiano e in alcuni dei circuiti più famosi della Penisola.

Sono lieto di dare il benvenuto a Giovanni e al team Cavallino a Canossa. Condividiamo la stessa passione per le auto d'epoca e sportive, e soprattutto per il Cavallino. Quelle "opere d'arte su quattro ruote" fanno parte della storia dell'umanità sin dalla fine del XIX secolo e preservare questo patrimonio attraverso le vecchie e le nuove generazioni è la nostra missione comune.

Ha dichiarato Luigi Orlandini, CEO di Canossa Events.

Il mio sogno è quello di portare Cavallino a nuove vette, crescendo in dimensioni, qualità e presenza globale, grazie all'aiuto del mio team di appassionati professionisti, e grazie alle numerose sinergie che esistono nel Motorsport Network

A lui ha fatto eco John Barnes, Presidente di Cavallino Inc.

Ho dedicato una vita intera a costruire la comunità Cavallino con la passione per tutto ciò che riguarda la Ferrari ed è un'azienda con una reputazione impeccabile. Ho ricevuto diverse offerte per l'azienda, ma volevo che facesse parte di un ecosistema al servizio della comunità Ferrari e che potesse prosperare. In Luigi, nel team Canossa e nel più ampio gruppo Motorsport Network, ho trovato la piattaforma definitiva gestita da persone che condividono la mia passione e la mia visione

Un'idea per passare un weekend nella Motor Valley