Il nuova Kia Sorento unisce l'aspetto pratico e funzionale di un'auto a sette posti con i vantaggi ambientali (e fiscali) promossi dalla tecnologia ibrida plug-in.

Questa inedita versione elettrificata ricaricabile alla spina sarà disponibile a partire dall'inizio del 2021.

Formazione compatta

La nuova Kia Sorento Plug-in Hybrid è provvista del nuovo motore turbo benzina da 1,6 litri di cilindrata. Unità capace di 180 CV e 265 Nm di coppia motrice. Il nuovo T-GDi lavora a stretto contatto con il propulsore elettrico da 67 kW e 304 Nm di coppia. Un sodalizio che genera complessivamente 265 CV e 350 Nm di coppia. Risultato che certifica tale Sorento come la più potente del mercato.

Fotogallery: Kia Sorento Plug-In Hybrid

Fondamentale in questo apparato è ovviamente la batteria. Si tratta di un accumulatore ai polimeri di litio da 13,8 kWh di capacità. A seconda che la Sorento sia a trazione anteriore oppure a quattro ruote motrici, è posizionato in modo diverso.

Nel primo caso si trova sotto i sedili di conducente e del passeggero anteriore. Nel secondo invece, pur conservando la medesima capacità, è disposto “a forma di sella", sopra l'albero di trasmissione. Soluzione che di fatto non ha modificato la disponibilità di spazio per occupanti e passeggeri rispetto alle altre versioni.

Kia Sorento Plug-In Hybrid

Ciò che non muta è il cambio. Una trasmissione automatica a sei rapporti. A chiudere le “competenze” tecniche ci pensano il serbatoio del carburante da 67 litri posto sotto il pavimento sotto la seconda fila di sedili, e il caricatore di bordo da 3,3 kW che invece trova posto sotto il pianale di carico.

Emissioni (sulla carta) ridotte

Formalmente nulla cambia rispetto alle altre motorizzazioni. Al più sarà possibile monitorare lo stato di carica della batteria e il flusso di energia (come avviene sull'ibrido). A fare la differenzia è naturalmente la possibilità di individuare le stazioni di ricarica attraverso il sistema di infotainment touchscreen da 10,25 pollici, realizzato a partire dall'UVO Connect di Kia.

Kia Sorento Plug-In Hybrid

L'accumulatore da 13,8 kWh dovrebbe garantire un'autonomia, secondo gli standard di omologazione WLTP, pari a 57 km. Valore che potrebbe salire a quota 70 km nel solo ambito urbano.

Di fatto questa possibilità consente alla nuova Kia Sorento PHEV di abbattere drasticamente le emissioni di CO2, con un dato riferito al ciclo combinato di 38 g/km.