La vedremo in concessionaria nel primo trimestre del prossimo anno. Nel frattempo ecco tutto sul SUV sportivo

La più veloce della famiglia Tiguan è finalmente disponibile anche sul nostro mercato. Il nuovo SUV, marchiato naturalmente R, è già configurabile sul portale della casa tedesca, e arriverà in concessionaria a partire dal primo trimestre 2021. La nuova Volkswagen Tiguan R ha un prezzo di listino che parte da 57.900 euro.

Quattro cilindri in famiglia

Il fulcro dell'edizione sportiva del SUV di Wolfsburg sta tutto nel motore. A capeggiare le prestazioni di Tiguan R ci pensa il noto due litri turbo benzina, meglio conosciuto con il codice EA888 evo4 (accoppiato al cambio DSG). Versione che nello specifico è in grado di sviluppare 320 CV e altrettanti 420 Nm di coppia motrice.

VW Tiguan R (2020)

Il numero quattro non è solo rappresentativo dei cilindri e dell'edizione del propulsore, ma soprattutto indica il numero di ruote motrici. Nello specifico il sistema 4MOTION è formato dal nuovo R-Performance Torque Vectoring. Ovvero un doppio pacco frizioni in uscita dal differenziale posteriore, capace di regolare la coppia sia tra i due assi che tra le due ruote al retrotreno, conferendo pertanto una dinamica di guida ancora più sportiva.

Abito su misura

La specifica caratterizzazione estetica che definisce la nuova Tiguan R è ricca di elementi. Come ad esempio i paraurti dedicati in design R con elementi aerodinamici in nero lucido, oppure le calotte degli specchietti retrovisori in argento satinato. Senza contare la presenza del diffusore posteriore anch’esso in nero lucido e dei cerchi in lega Misano da 20 pollici.

VW Tiguan R (2020)

A bordo la variabile sportiva si qualifica grazie ai sedili sportivi con appoggiatesta integrato e logo R, alla strumentazione digitale personalizzata, oltre che per gli inserti specifici R in Carbon Grey.

Prestazioni e dotazione al top

Il SUV Volkswagen accelera da 0 a 100 km/h in appena 4,9 secondi e raggiunge i 250 km/h di velocità massima. Un quadro prestazionale decisamente soddisfacente, altrettanto quello relativo alla dotazione di serie.

Infatti la vettura è provvista di App-Connect Wireless per Android Auto e Apple CarPlay, cruise control adattivo ACC con funzione predittiva, fari IQ.LIGHT LED Matrix con Dynamic Light Assist, IQ.DRIVE Pack (comprensivo di sistema di assistenza alla guida Travel Assist, Emergency Assist, riconoscimento dinamico della segnaletica e Park Assist) e navigatore satellitare Discover Media con schermo touch da 8 pollici.

Ma volendo...

Ovviamente sono disponibili una buona dose di accessori per rendere la Tiguan R ancora più personale e accattivante. Come lo scarico in titanio della Akrapovič (3.990 euro) e i cerchi in lega Estoril da 21 pollici (850 euro). Mentre la ricarica induttiva costa 500 euro.

Il prezzo di 57.900 euro è in linea con quello di alcune rivali quotate come la Mercedes-AMG GLA 35 (56.670 euro) e della BMW X2 M35i (56.850 euro).

Fotogallery: Volkswagen Tiguan R (2020)

Volkswagen Tiguan

Lunghezza 4,51 m
Larghezza 1,84 m
Altezza 1,68
Trazione 4MOTION quattro ruote motrici
Motor 2.0 turbo benzina a 4 cilindri
Potenza 320 CV e 420 Nm di coppia motrice
Accelerazione 0-100 km/h 4,9 secondi
Velocità Massima 250 km/h
Trasmissione DSG a 7 rapporti
Capacità di carico da 615 a 1655 litri
In vendita 57.900 euro