Sarà l'ammiraglia a emissioni zero della Casa tedesca e sarà basata sulla piattaforma MEB

Giusto pochi giorni fa abbiamo fatto una panoramica sui modelli elettrici di Volkswagen, tutti riuniti sotto il brand ID, dalla citycar ID.1 al van ID.Buzz, passando per immancabili SUV come l'ID.6 e la berlina ID.5, indicata come l'ammiraglia a emissioni zero del colosso di Wolfsburg.

Secondo quanto riportato da Automotive News però non sarà la ID.5 a rappresentare il top per quanto riguarda misure e autonomia all'interno della famiglia ID: sopra di lei infatti si posizionerà un'ulteriore berlina dalle dimensioni ancora più grandi e autonomia ulteriormente aumentata.

Sotto c'è la MEB

Un modello che potrebbe riprendere le misure della concept ID.Vizzion vista nel 2018, con lunghezza superiore ai 5 metri (la Tesla Model S ne misura 4,97), ma basato sulla stessa piattaforma MEB delle varie Volkswagen ID.3, ID.4 e via dicendo. Una meccanica comune opportunamente allungata, grazie al suo essere modulare e quindi capace di soddisfare differenti esigenze in termini di misure.

Volkswagen I.D. Vizzion Concept
Volkswagen I.D. Vizzion Concept

L'ammiraglia della famiglia ID di Volkswagen quindi non sfrutterebbe l'architettura PPE delle future elettriche Audi e Porsche, più raffinata ma anche maggiormente costosa. Il Gruppo eviterebbe così anche di creare una concorrente interna, evitando di cannibalizzare le prossime premium a emissioni zero di Ingolstadt e Zuffenhausen.

Autonomia estesa

Le misure sono importanti, ma ancora più importante sarà l'autonomia di cui godrà l'ammiraglia elettrica di Volkswagen, probabilmente superiore ai circa 600 km della ID.5, con la Tesla Model S che nella sua versione Long Range Plus tocca i 640 km.

Un'ammiraglia da circa 700 km con una sola ricarica, a replicare (sperando con maggiore fortuna) il progetto Volkswagen Phaeton, la super ammiraglia fortemente voluta dall'allora capo di Volkswagen Ferdinand Piech ma mai capace di vincere la sfida con le varie Audi A8, BMW Serie 7 e Mercedes Classe S, nonostante gli ottimi contenuti tecnologici.

Sempre secondo Automotive News la produzione della Volkswagen anti Tesla Model S dovrebbe essere approvata entro la fine del 2020, con la sua "casa" individuata nel quartier generale di Wolfsburg, che il colosso tedesco vuole trasformare nel centro nevralgico per la propria offensiva elettrica.

Per la presentazione invece bisognerà attendere ancora qualche anno, col lancio previsto non prima del 2022.

Fotogallery: Volkswagen I.D. Vizzion Concept