Lunedì 25 gennaio 2021 inizia il lancio nelle concessionarie italiane di Skoda Enyaq iV e contemporaneamente la prevendita del nuovo SUV elettrico che ha un prezzo base di 39.500 euro.

La Casa boema ha anche ufficializzato il listino prezzi di Skoda Enyaq iV che comprende due versioni: la Enyaq 60 iV con potenza di 177 CV e batteria da 62 kWh che costa appunto 39.500 euro e la Enyaq 80 iV che ha invece 204 CV e accumulatore da 82 kWh con un prezzo di 45.900 euro. Da ricordare è poi l'incentivo statale di 10.000 euro con rottamazione e 6.000 euro senza rottamazione.

Due versioni per due batterie

Le due Skoda Enyaq iV (qui il nostro video) visibili da lunedì negli showroom italiani sono a trazione posteriore e hanno un'autonomia che va da un minimo di 414 km (ciclo WLTP) nel caso della "60" a un massimo di 537 km per la "80".

Entrambe le varianti hanno una velocità massima di 160 km/h limitata elettronicamente, mentre identica è la carrozzeria che ha una lunghezza di 4,65 metri (poco meno della Skoda Octavia Wagon), oltre alle altre dimensioni da SUV compatto/medio che l'avvicinano molto alla Skoda Kodiaq.

Altre varianti nel 2021, anche 4x4

Queste sono le prime due "motorizzazioni" previste al momento della commercializzazione in Italia, ma nel corso dello stesso 2021 saranno proposte altre varianti di batteria e trazione.

Skoda Enyaq live

Tra queste ci sono le già annunciate Enyaq 80x iV con due motori elettrici, trazione integrale e 265 CV e la sportiva Enyaq vRS iV da 300 CV. Ricordiamo poi l'entry level Skoda Enyaq 50 iV con batteria da 52 kWh, trazione posteriore e potenza di 150 CV.

App e tessera gratis per la colonnina

Nel prezzo d'acquisto di Skoda Enyaq iV è compreso l'utilizzo gratuito per tre anni del servizio Powerpass by Skoda che permette di cercare, prenotare e ricaricare l'auto in una rete europea di colonnine di ricarica che comprende quelle ad alta velocità di Ionity.

Powerpass by Skoda

Per usufruire del servizio i clienti Skoda Enyaq iV possono utilizzare sia l'app sullo smartphone che una tessera RFID personale, entrambe senza quota di abbonamento per i primi tre anni. Ricordiamo che il SUV elettrico Skoda può accettare una ricarica ultra veloce in corrente continua fino a 100 kW per la "60" e fino a 125 kW per la "80".

Fotogallery: Skoda Enyaq, il SUV elettrico visto dal vivo