La nuova generazione della compatta francese, con stile da crossover, sarà disponibile anche con motorizzazione ibrida plug-in

Anticipata con render e bozzetti a fine 2020 la nuova DS 4 si appresta ad essere presentata in anteprima mondiale il 3 febbraio, svelando quindi finalmente il proprio stile a metà strada tra quello di una classica compatta e quello di una crossover.

Una carrozzeria che potrebbe quindi riprendere quella della nuova Citroen C4, con posteriore da coupé e assetto leggermente rialzato rispetto a quello di una classica 2 volumi di segmento C.

Sguardo allungato

Assieme alla data di presentazione DS ha pubblicato anche un nuovo teaser della DS 4, con protagonista il frontale. Un frontale che sembra essere imponente e si caratterizza per uno stile mutuato da quello sorelle DS 3 Crossback, DS 7 Crossback e DS 9: i gruppi ottici verticali a LED, in questo caso però sistemati alle estremità del paraurti e con un'altezza molto importante.

DS 4 (2021)

Una nuova variazione sul tema DS wings, tratto tipico di tutti i modelli del brand francese, accompagnati da classici gruppi ottici orizzontali, anch'essi naturalmente full LED, con la possibilità di avere anche la tecnologia Matrix LED.

Normale o alla spina

Basata sulla piattaforma EMP2, la stessa di Peugeot 308, DS 7 Crossback e Citroen C5 Aircross, la nuova DS 4 non utilizzerà quindi la CMP della sorella DS 3 e delle varie Peugeot 208 e 2008, Opel Corsa e Citroen C4, escludendo dunque la presenza di una versione 100% elettrica.

DS 4 (2021)

Elettrificazione che però non mancherà nella gamma, con una (o più) versioni ibride plug-in col 4 cilindri turbo benzina da 180 CV affiancato a un elettrico, per un totale di 225 CV e circa 50 km di autonomia in modalità 100% elettrica.

Tante novità

Nel nostro articolo di approfondimento dedicato alla nuova DS 4 abbiamo illustrato tutte le novità che saranno portate al debutto dalla nuova della compatta francese, tra cui il nuovo sistema di infotainment con riconoscimento dei comandi vocali naturali, head up display in realtà aumentata e sospensioni a controllo elettronico accoppiate a una telecamera anteriore, in grado di riconoscere le imperfezioni della strada e regolare in automatico l'assetto.

Fotogallery: DS 4, i teaser