Prima che Karl Benz costruisse la Benz Patent-Motorwagen, primo veicolo alimentato da un motore a combustione interna, le persone si spostavano mediante carrozze trainate dai cavalli, in uso fin dal XVIII Secolo.

Salvo eccezioni, gran parte di queste carrozze erano dotate di ruote strette e con raggi sottili (arrivate fino alle auto degli Anni '10): erano sufficienti per sostenere il peso della carrozza e degli occupanti, ma possono reggere un pesante veicolo moderno e 700 CV di spinta?

Uno YouTuber già noto per esperimenti particolari con le ruote delle auto, WhistlinDiesel, si è messo all'opera e nel video qui sotto ha equipaggiato la sua Dodge Challenger SRT Hellcat con ruote da carrozza in alluminio. E ovviamente, da buona auto americana che si rispetti, non poteva mancare un burnout a ruote fumanti.

Sgomma, ma per quanto resiste?

Così conciata, questa Hellcat non è di certo il massimo nel look e nelle proporzioni: guardata da una certa distanza - come dice anche il video - le sottili ruote quasi non si vedono, e l'auto sembra fluttuare nell'aria. E questo ha generato un misto fra shock e divertimento alla gente della città.

Per farvi un piccolo - ma praticamente scontato - spoiler, il burnout si riesce a fare: dopotutto ci sono 700 CV americani che spingono su due ruote con un battistrada di pochi centimetri. Secondo voi, però, per quanto riesce a resistere con le gomme fumanti? Fate le vostre "scommesse", e guardate nel video qui sopra se ci avete azzeccato.