Conosciuto col nome in codice AX-1, il nuovo crossover Hyundai dovrebbe posizionarsi al di sotto di Kona e Bayon

Sembra che Hyundai non abbia ancora finito con l'espansione della propria gamma di SUV e crossover. La Casa coreana infatti sta testando sulla neve un nuovo modello, conosciuto per ora col nome in codice AX-1, con misure ridotte e da posizionare al di sotto di Kona e Bayon, il B-SUV in arrivo nei prossimi mesi.

Un city crossover che potrebbe condividere pianale, motorizzazioni e tecnologie con la nuova i10, ed essere venduto inizialmente sul mercato asiatico per poi sbarcare anche in Europa tra la fine del 2021 e l'inizio del 2022.

In città con assetto rialzato

Pesantemente camuffato il crossover Hyundai sembra essere già in fase avanzata di sviluppo, segno di come il suo debutto potrebbe non essere poi tanto lontano. A supportare la tesi ci pensano le parole dei fotografi presenti sul posto, secondo cui ogni elemento - dai pannelli porta alle luci - non aveva un aspetto posticcio.

Hyundai AX-1 spia foto

Trattandosi di un modello destinato alla città le misure dovrebbero aggirarsi intorno ai 3,7 metri di lunghezza, come Suzuki Ignis e Fiat Panda, con assetto rialzato ma senza esagerare. L'abitacolo potrebbe presentare lo stesso arredamento della nuova i10, con strumentazione analogica e monitor touch centrale da 8".

Solo "mille"

Naturalmente è presto per parlare di motorizzazioni, anche se indiziato numero 1 per finire sotto il cofano della Hyundai AX-1 è il 1.0 benzina aspirato da 67 CV, disponibile anche in versione GPL. Niente elettrificazione, nemmeno mild hybrid, nè una versione 100% elettrica.

Fotogallery: Hyundai, le foto spia del crossover da città