Il suo debutto è atteso per il solito appuntamento di Moab per l'Easter Jeep Safari, ma ancora in veste di concept

La rivoluzione elettrificata di Jeep è iniziata ormai da mesi, mettendo motori elettrici prima sotto Renegade e Compass e poi su un mito del fuoristrada come la Wrangler. E proprio a lei sarà riservato il compito di diventare la prima Jeep 100% elettrica.

Una nuova rivoluzione, a 80 anni dalla nascita del brand statunitense, che muoverà i primi - silenziosi - passi - in occasione dell'edizione 2021 dell'Easter Jeep Safari di Moab in programma dal 28 marzo al 3 aprile, quando una prima concept della Wrangler elettrica debutterà in anteprima.

Fuoristrada silenzioso

Un debutto passato sotto silenzio, comunicato in un piccolo box presente sul minisito speciale "The Road Ahead", collegato allo spot andato in onda durate il Super Bowl. Quasi a voler "nascondere" la novità, mantenendo l'effetto sorpresa. Ma l'elettrico puro è ormai nel futuro di tutte le Case del mondo, ed era difficile immaginare che Jeep ne avrebbe fatto a meno.

Di specifiche sulla Wrangler elettrica non ce ne sono, il box si limita a dare appuntamento per fine marzo e mostrare, in penombra, il muso dell'auto - con le 7 feritoie chiuse - e la meccanica con le batterie sotto il pavimento. Batterie ad alimentare un motore nella parte anteriore, con quello che sembra un albero di trasmissione per inviare coppia e kW all'asse posteriore.

Jeep Wrangler elettrica meccanica

Un approccio nettamente differente da quello seguito da altri costruttori, che utilizzano un motore elettrico per ciascun asse, così da eliminare ingombri meccanici e ripartire al meglio i pesi. Ma l'approcci di Jeep per la Wrangler elettrica potrebbe portare benefici per la marcia in offroad.

Una famiglia a batterie

Nel minisito The Road Ahed si trovano altre notizie interessanti, come la conferma dell'arrivo della Grand Cherokee ibrida plug-in, ad ampliare ulteriormente la famiglia 4xe. E attenzione, si parla di Grand Cherokee e non Grand Cherokee L, la versione a 7 posti del SUV statunitense, basata su una piattaforma differente.

Ci sono poi le prime immagini delle speciali colonnine di ricarica con pannelli solari in località frequentate dai fuoristradisti, come Moab o il Rubicon Trail. Si parla anche di nuove tecnologie, come nuovi sistemi di assistenza alla guida in arrivo entro la fine del 2021, nuovo head up display e rilevamento della stanchezza previsti per la primavera.

E infine si torna a parlare della Grand Wagoneer, futura ammiraglia Jeep, anticipata a settembre da una prima concept e in arrivo nel corso del 2022.

Fotogallery: Jeep Wrangler elettrica, i teaser