L’offerta elettrificata di Peugeot comprende spaziose ibride plug-in e vetture elettriche compatte per la città

Peugeot è stata tra le prime case europee ad introdurre nella propria gamma delle versioni elettrificate. Il riferimento è alla 3008 Hybrid4 che ha debuttato nel 2011. Da allora, il brand d’Oltralpe, entrato recentemente nella galassia di Stellantis, ha affinato le proprie tecnologie e oggi offre versioni elettriche e ibride plug-in a benzina.

Abbiamo analizzato le varie proposte di Peugeot nel corso degli Electric Days Digital. Potete consultare il sito ufficiale della rassegna dedicata alla mobilità sostenibile su www.electricdays.it

Che sia ibrida o elettrica non manca il brio

In casa Peugeot la tecnologia ibrida plug-in ha preso due direzioni sia a livello di trazione che di esperienza di guida.

La 508 Hybrid è offerta con carrozzeria berlina e station wagon e si affida ad un motore benzina PureTech 1.6 abbinato ad un’unità elettrica montata sull’asse anteriore. Complessivamente, i due motori erogano 224 CV con un consumo medio dichiarato di 83,3 km/l. Tale valore è comunque influenzato dalla possibilità di percorrere 54 km nella sola modalità elettrica. Essendo un'auto ibrida plug-in, è necessario ricaricare la batteria per ottenere i massimi vantaggi nei consumi.

Peugeot 3008 Hybrid4 restyling,  la prova della ibrida plug-in
Peugeot 3008 Hybrid4
508 SW Peugeot Sport Engineered
Peugeot 508 SW PSE

La SUV 3008 Hybrid4 utilizza un motore elettrico per ogni asse, oltre al propulsore termico. Il risultato è un mezzo a trazione integrale con una potenza di 302 CV combinati e 59 km percorribili ad emissioni zero.
L’ultima novità è la 508 Peugeot Sport Engineered, presto ordinabile in concessionaria. La tecnologia Hybrid4 è qui declinata in senso sportivo e consente di raggiungere i 360 CV e uno scatto 0-100 km/h in 5,2 secondi con consumi ridotti (2,03 l/100 km). Si possono percorrere anche 42 km senza l’utilizzo del motore termico 1.6 PureTech.

Nuova Peugeot e208
Peugeot e-208
Nuova Peugeot 2008
Peugeot e-2008

Peugeot e-208 ed e-2008 sono due elettriche pure. Entrambe utilizzano una batteria da 50 kWh che alimenta un motore elettrico da 136 CV montato sull’asse anteriore. Le prestazioni briose non inficiano l’autonomia che è di 340 km per la 208 e 320 km per la più grande 2008.

La batteria si ricarica all’80% in 30 minuti con le colonnine più rapide. Inoltre, Peugeot garantisce il 70% della capacità di carica della batteria per 8 anni e 160 mila chilometri.

Per ulteriori informazioni sui modelli elettrificati potete visitare la pagina Peugeot del sito dedicato agli Electric Days Digital 2021.