Chi vuole entrare nel mondo lussuoso, sportivo ed elettrico dell'Audi e-tron GT non ha altro da fare che ordinarne una scegliendo dal listino italiano che si apre con un prezzo base di 107.800 euro.

Per chi vuole osare un po' di più e non intende rinunciare alle altissime prestazioni di Audi Sport può invece optare per l'Audi RS e-tron GT da 646 CV che costa come minimo 149.800 euro. L'arrivo in concessionaria di entrambe le versioni è previsto per maggio 2021.

Ma vediamo da vicino cosa si ottiene con queste cifre piuttosto "importanti", ma leggermente inferiori a quelle della cugina Porsche Taycan 4S e Taycan Turbo.

Audi e-tron GT quattro, 530 CV per 107.800 euro

Partiamo dal modello di accesso che è l'Audi e-tron GT quattro (107.800 euro) dotata appunto di due motori per un totale di 530 CV e 640 Nm, trazione integrale elettrica e un tempo di 4,1 secondi nello scatto da 0 a 100 km/h.

Fotogallery: Audi e-tron GT quattro

Nella dotazione di serie è inclusa la batteria da 93 kWh per 487 km di autonomia, cerchi da 19", fari full LED, tetto panoramico fisso in vetro, sedili sportivi a regolazione elettrica, climatizzatore automatico a tre zone, cruise control e navigazione MMI plus con MMI touch.

Su entrambi i modelli la ricarica può essere fatta in corrente alternata (AC) fino a 22 kW di potenza e in corrente continua (DC) fino a 270 kW. 

Audi RS e-tron GT, 646 CV e 149.800 euro

La sportivissima Audi RS e-tron GT che parte da un prezzo minimo di 149.800 euro è invece la variante firmata RS da 646 CV e 830 Nm che stacca un tempo di 3,3 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h. La batteria da 93 kWh garantisce un'autonomia omologata (WLTP) di 472 km.

Fotogallery: Audi RS e-tron GT

La RS vanta diversi dettagli di stile esclusivi, a partire dai cerchi da 20" per arrivare agli specchietti e la griglia anteriore neri. In più qui c'è di serie il differenziale posteriore bloccabile, le sospensioni pneumatiche adattive, i fari Matrix LED e l'impianto frenante con dischi freno in acciaio rivestiti al carburo di tungsteno.

Solo tre Edition per l'Italia: costano 39.500 euro in più

Dei cento esemplari di versioni di lancio Edition (per la RS e-tron GT), solo tre sono destinati al mercato italiano e richiedo una spesa aggiuntiva di 39.500 euro.

Si riconoscono per calandra single frame in tinta carrozzeria Grigio Daytona, i cerchi da 21", abbaglianti con luce laser, sedili sportivi Pro ventilati e riscaldati con massaggio e diverse altre amenità.

Ci sono anche i freni carbo-ceramici da 10.900 euro

Tra gli optional più curiosi e costosi si segnalano invece il Pacchetto Design Marrone Cognac-Grigio Jet Audi exclusive per gli interni (8.250 euro), il pacchetto esterno in carbonio lucido (5.200 euro), il tetto in carbonio (4.500 euro) e i freni carbo-ceramici con pinze rosse o blu (7.400 euro sulla RS, 10.900 euro sulla quattro).