Una Formentor da 390 CV per festeggiare il compleanno di Cupra

Cupra Formentor VZ5

Si chiama VZ5 la nuova edizione limitata del SUV sportivo spagnolo, vettura equipaggiata di motore 5 cilindri turbo

Quale modo migliore di festeggiare il terzo compleanno di Cupra, se non con una nuova edizione iper performate di Formentor. Il SUV "barra" Crossover "barra" due volumi della casa spagnola è infatti equipaggiato con il celebre cinque cilindri sovralimentato da 2,5 litri.

Lo stesso presente sull'attuale Audi RS 3 per intenderci. Una scelta che certifica nuovamente l'indole sportiva del marchio, grazie soprattutto ai 390 CV di questa nuova versione denominata Formentor VZ5.

Si sale a quota 5

Il cuore di questa evoluzione prestazionale di Formentor sta tutta (o quasi) nell'unità turbo benzina. Il 2.5 TFSI eroga su questa edizione di Cupra 390 CV e 480 Nm di coppia motrice. Numeri che tradotti in performance corrispondono ad una velocità massima di 250 km/h (autolimitata) e ad uno scatto da 0 a 100 km/h di 4,2 secondi.

Per contenere la potenziale esuberanza della vettura la trazione integrale 4Drive è ovviamente di serie così come il cambio DSG a 7 rapporti. Componenti peraltro già parte del corredo standard della versione equipaggiata di motore da due litri e 310 CV.

L'assetto della Formentor VZ5 è stato ribassato di 10 mm e può contare sulla presenza di sospensioni a controllo elettronico, che possono vantare un ventaglio di 15 differenti regolazioni. Ad alimentare la "quota" sportiva ci pensano poi le pinze freno a sei pistoncini Akebono sull'assale anteriore, e i cerchi in lega da 20 pollici specifici per la VZ5.

Non cambia, si distingue

La vettura arriverà nell'ultimo trimestre del 2021, pertanto non sono stati ancora comunicati i prezzi. A fare la differenza rispetto alle "altre" Formentor sono i dettagli. Sulla VZ5 sono i quattro terminali di scarico posteriori con finiture in rame a marcare le differenze. Così come il colore Taiga Grey, esclusivo per questa edizione limitata di Formentor (7.000 unità). Tonalità che andrà ad affiancare il Nero Midnight, il Grigio Magnetico opaco e il Petrol Blue Opaco.

A bordo invece sono presenti dettagli in alluminio spazzolato, ma soprattutto i sedili sportivi denominati CUPBucket, disponibili in pelle color Petrol Blue o nera. In abbinamento alla colorazione esterna Taiga Grey seguiranno delle finiture interne dedicate.

leggi l'articolo su motor1.com