I cerchi con disegno monoblocco riportano indietro nel tempo la supercar da 750 CV

Spesso il primo intervento estetico su un’auto riguarda i cerchi in lega. Le “scarpe” giuste possono infatti cambiare non poco l’impatto visivo.

Per questo motivo, quando i tuner si mettono al lavoro su un nuovo progetto estetico mettono al primo posto il set di cerchi. È il caso anche di HRE, uno specialista dei ricambi aftermarket per le supercar, che ha presentato una Lamborghini Aventador con cerchi in lega in stile retrò.

“Ritorno al passato”

Ormai siamo soliti immaginarci una Lamborghini moderna con razze sottili e affilate. Tale design è infatti sempre più presente sulle supercar e non solo. Se volessimo però un tocco anni ’80 o ’90 sul nostro bolide, HRE è pronta ad accontentarci.

Lamborghini Aventador SV by HRE

L’Aventador che vi mostriamo sa tutt’altro che di “già visto” dato che il set 935 FMR ha un gusto davvero vintage. I cerchi richiamano il design monoblocco e hanno una dimensione di 20” e sono rifiniti in nero (lucido o satinato a seconda del modello scelto) per dare un look ancora più originale.

Con questo set, insomma, l’Aventador sembra pronta a sfidare in pista icone del recente passato come Jaguar XJ220, McLaren F1 e Mercedes CLK GTR.

Le varie anime dell’Aventador

L’Aventador delle foto è una SV ed è quindi dotata di 750 CV. Sulla versione SuperVeloce, il 6.5 V12 è spremuto al massimo ed eroga 50 CV in più rispetto alla versione “standard”. Inoltre, la scocca risulta alleggerita di 50 kg grazie ad un più largo utilizzo della fibra di carbonio.

Lamborghini Aventador SV by HRE

Purtroppo la produzione della SV è terminata nel luglio 2017. Ora, il massimo della performance nella gamma Aventador è rappresentato dalla SVJ che ha alzato l'asticella a 770 CV. Sull’Aventador sono state inoltre realizzati una serie di modelli ancora più esclusivi come la Sian, la Veneno e la Essenza SCV12 (vista dal vivo dal nostro Lorenzo Curatti).

Fotogallery: Lamborghini Aventador SV by HRE