Si parte con l'avvio della stagione 2021 del FIA Formula E World Championship, in Arabia Saudita

La Porsche lancia un suo canale dedicato su Motorsport.tv, la piattaforma Over-The-Top che propone video di corse e di auto e offre agli appassionati uno sguardo ravvicinato e affascinante sul team Porsche Formula E e sui campionati GT clienti.

Porsche vanta infatti una gloriosa storia in tutte le categorie del motorsport: Formula 1, endurance, Dakar Rally e soprattutto nel campionato mondiale sport prototipi. Il Costruttore tedesco, che ha un record di 19 vittorie assolute alla 24 Ore di Le Mans, vuole ora aggiungere il titolo di campione di Formula E al suo stellare palmarès.

Wehrlein e Lotterer i due piloti

In vista della sua seconda stagione nella massima serie per auto elettriche, la Porsche ha ingaggiato l'ex pilota di Formula 1 Pascal Wehrlein per affiancarlo al sempreverde Andre Lotterer nella crescita dalle stagioni 2019 e 2020.

Fotogallery: Porsche, il canale su Motorsport.tv

Piccole modifiche sono state apportate al tracciato del Riyadh Street Circuit che ospiterà la due giorni di gare in notturna (26 e 27 febbraio) e Porsche torna sulla pista dove ha ottenuto un brillante secondo posto lo scorso anno.

Nuovo powertrain elettrico

Ricordiamo che Lotterer ha ottenuto la prima pole position Porsche in Formula E al gran premio di Città del Messico ed è riuscito per sei volte e finire la gara tra i primi dieci classificati.

Durante la pausa invernale, mentre la stradale Porsche Taycan riceveva l'apprezzamento della stampa specializzata, il team di Formula E preparava la nuova stagione con un powertrain inedito.

Obiettivo vittoria

Il responsabile del progetto Porsche Formula E, Amiel Lindesay, ha già detto di voler puntare alla vittoria nelle singole gare e nel campionato.

Porsche, il canale su Motorsport.tv

Un motivo in più per scoprire in esclusiva sul nuovo canale Porsche di Motorsport.tv i segreti e le curiosità che potete trovare solo nei paddock della Formula E.

C'è anche il ritorno di Porsche a Le Mans

Motorsport Network, forte di un pubblico mensile di 56 milioni di fan in tutto il mondo, avrà anche accesso al nascente programma Porsche LMDh per il ritorno nel 2023 alle gare endurance con una speciale hypercar.

Il lancio del nuovo canale permetterà a Porsche di sfruttare al meglio la piattaforma globale di produzione e distribuzione - Motorsport Studios - per creare contenuti esclusivi e "su misura". Porsche potrà anche accedere all'archivio multimediale di Motorsport Network che contiene tra l'altro oltre 26 milioni di foto sulla storia dello sport motoristico.

Allo stesso tempo Motorsport Network collaborerà con Porsche per la creazioni e la distribuzione di nuovi contenuti per distinguere la Casa tedesca dalla concorrenza e per diffondere l'immagine del marchio e dei suoi apprezzati programmi di gare GT dedicate ai clienti.

Fotogallery: Porsche Taycan RWD