Definita la squadra dei manager per l'Europa: a Roserba la Peugeot, a Zerbi l'Alfa Romeo e a Bruno la Jeep

Stellantis, gruppo nato dalla fusione di FCA e PSA, completa la squadra del top management. Santo Ficili, secondo quanto si è appreso da una conference call interna, è il country manager per l'Italia.

La squadra italiana per l'Europa

Le cariche sotto Maxime Picat, coo (chief operating officer) dell'Europe cosiddetta "Enlarged" vedono Gaetano Thorel, ex numero uno di PSA in Italia (ed ex Ford e FCA) a capo dei marchi Fiat e Abarth. Massimo Roserba guida il marchio Peugeot, Roberta Zerbi i brand Alfa Romeo e Lancia, e viene confermata Antonella Bruno a capo del marchio Jeep.

Stellantis: Ficili country manager Italia, Fiat e Abarth a Thorel
Santo Ficili, country manager per l'Italia
Stellantis: Ficili country manager Italia, Fiat e Abarth a Thorel
Gaetano Thorel, responsabile Fiat e Abarth

Il côté francese

Arnaud Ribault è il capo di Citroën, Sebastien Vandelle, guida DS, mentre Sander Jansen (olandese), diventa numero uno di Opel/Vauxhall. Il responsabile finanziario per l'Europa è Frederic Brunet.

Veicoli usati a Lechantre

In serata Stellantis ha ufficializzato la nomina di Marc Lechantre a Responsabile dei veicoli usati. Lechantre riporterà a Philippe de Rovira, Chief affiliates officer del gruppo.

Prima ancora era stata formalizzata in una nota la posizione di Ficili, il manager classe 1966 entrato in Fiat nel 1987 dove ha via via ricoperto ruoli crescenti, fino ad essere nominato nel 2019 capo del Business center Italy di FCA e responsabile delle Sales operations di FCA nell'area Emea. 

Domani il bilancio 2020 e la conference call

Quella di domani per Stellantis sarà una giornata molto importante. In calendario c'è infatti la diffusione dei dati di bilancio di FCA e PSA per il 2020, anno segnato dalla pandemia da Covid-19, ma che ha portato anche alla fusione dei due gruppi nella nuova entità (progetto che ha registrato l'approvazione finale da parte delle rispettive assemblee degli azionisti il 4 gennaio scorso).

Sempre domani, ma alle 15,30, è prevista la conference call con gli analisti, che in genere vede protagonisti l'amministratore delegato e il direttore finanziario. E quindi dovrebbe toccare per la prima volta in tandem a Carlos Tavares, il numero uno operativo di Stellantis (il presidente è John Elkann, in rappresentanza del maggior azionista, Exor) e a Richard Palmer, che ricopriva il ruolo di Cfo in FCA.