Una misteriosa immagine teaser rivela una parte del frontale di un nuovo modello di Toyota. Sotto all’immagine è riportata la scritta “X Prologue”, mentre sul sito ufficiale si parla di “Una ‘piccola’ anteprima di quello che verrà”. Il modello (o il prototipo) verrà rivelato mercoledì 17 marzo direttamente dalla Casa giapponese.

Sull’identità della nuova Toyota possiamo al momento solo fare delle ipotesi basandoci sulle informazioni raccolte negli scorsi mesi, ma con ogni probabilità si tratta della nuova generazione di Toyota Aygo.

Negli episodi precedenti

Prima di tutto, sappiamo che a breve Toyota presenterà un modello del segmento A (quello delle city car, per intenderci) basato sulla piattaforma GA-B già utilizzata per Yaris e per la futura Yaris Cross. L’impressione è che si stia parlando di una nuova Aygo, anche se Toyota non ne ha confermato il nome. La nuova city car avrà una lunghezza di circa 3,5 metri e dovrebbe avere forme da crossover.

Toyota: ecco la piattaforma e-TNGA
Il bozzetto della prima Toyota elettrica basata sulla piattaforma e-TNGA

È altrettanto vero che Toyota non sia particolarmente entusiasta sul futuro dei modelli elettrici. Tuttavia, la direzione presa dalla concorrenza e dalle preferenze dei clienti porterà comunque il brand giapponese a presentare a breve delle vetture ad emissioni zero.

Toyota è inoltre al lavoro su una batteria allo stato solido che potrebbe essere montata sui suoi modelli in arrivo nel 2021. Al tempo stesso, negli scorsi mesi vi avevamo anticipato il disegno della prima Toyota elettrica basata sulla piattaforma e-TNGA con forme da crossover.

La soluzione del mistero?

Esaminati tutti gli indizi, proviamo a risolvere il mistero partendo dalla didascalia e dal nome del modello. “X Prologue” comunica l’idea di un “prologo” e di un nuovo inizio, con un design particolarmente futuristico.

Notiamo anche che l’utilizzo della parola ‘piccola” nel testo dell’annuncio non sia casuale, chiaro riferimento al nuovo modello di segmento A con sole motorizzazioni termiche per "mantenere accessibile" il prezzo di listino.

Tirando le somme, pensiamo che il nuovo prototipo possa essere una piccola auto da città con forme da crossover. Non resta che aspettare il 17 marzo per scoprire la risposta ufficiale di Toyota.