La livrea, le modifiche e le attrezzature la fanno sembrare pronta all'off-road più impegnativo

La concept car Toyota RAV4 Mountain Rescue debutta in Giappone per immaginare una versione più off-road del normale SUV, con dotazioni speciali per le operazioni di salvataggio.

Questo veicolo doveva debuttare in origine al Salone di Tokyo 2021, ma - come molti altri eventi dell'anno scorso e di quest'anno - è diventato digitale per limitare i rischi di contagio da Coronavirus.

Attrezzata e rialzata

Il concept Mountain Rescue ha un frontale nero opaco, con ganci di traino e maniglie rosso vivo sui montanti A. Sul tetto c'è un portapacchi con barra luminosa di emergenza, e faretti a LED su quattro lati.

Fotogallery: Toyota RAV4 Mountain Rescue Concept

Il resto della carrozzeria è in una tonalità di blu, con grafica color grigio chiaro. Da notare anche le pedane, che facilitano l'accesso all'abitacolo.

Le sospensioni sembrano un po' rialzate rispetto a quelle di un RAV4 normale, ma ci sono anche pneumatici off-road specifici - e cerchi neri simil-rally probabilmente antistallonamento - che aumentano l'idea di robustezza e capacità fuoristradistiche dell'auto.

E poi, c'è la grande quantità di attrezzature disposte al soccorso: ci sono punti di attacco per Lidar, una telecamera, lampade, altoparlanti e persino un drone, a seconda dell'emergenza da gestire.

Esclusivo per il Giappone

Il veicolo è stato presentato a Takaoka, in Giappone, che nel mese di gennaio ha registrato una nevicata da record, portando molti veicoli a bloccarsi. La domanda di SUV nella zona è aumentata, che probabilmente è il motivo per cui Toyota ha scelto di farlo debuttare lì.

In quanto one-off concept, non aspettatevi di vedere il Mountain Rescue sulla strada pubblica, ma se vi interessa esiste il RAV4 TRD Off-Road con caratteristiche simili, solo senza le attrezzature di soccorso (qui sotto trovate il video dei nostri colleghi americani).

Anche qui ci sono sospensioni aggiornate con nuove molle, ammortizzatori e tamponi di fine corsa, insieme a ruote nere opache da 18" con pneumatici Falken Wildpeak Trail con battistrada specifico, e interni in SofTex.