Sembra proprio che una nuova Subaru WRX sia alle porte. Le prime foto spia mettono in mostra un prototipo ancora ampiamente avvolto dalle mimetizzazioni, ma possiamo già capire che, in realtà, non ci saranno grandi stravolgimenti nella linea.

Cambia nei dettagli

Pare infatti che la prossima WRX sarà piuttosto simile a quella uscita di produzione nel 2019. Subaru ritoccherà alcuni dettagli nel frontale e nella zona posteriore, ma l’impatto visivo generale rimarrà quasi invariato.

Nel frontale troviamo il lungo cofano con presa d’aria centrale e la calandra di forma esagonale. Completano il look della parte anteriore una sottile mascherina nella zona inferiore e due piccoli fari fendinebbia. La forma affilata dei fari, invece, sembra simile a quella del modello precedente.

Nuova Subaru WRX, le foto spia
Nuova Subaru WRX, le foto spia
Nuova Subaru WRX, le foto spia

Nella fiancata notiamo un look leggermente meno squadrato della WRX precedente e notiamo il profilo dei finestrini e gli specchietti retrovisori rifiniti in nero lucido. I finestrini sembrano offrire una superficie vetrata più ampia, mentre vicino ai passaruota anteriori s'intravedono delle piccole prese d’aria.

Nel posteriore vediamo delle luci con un design più spigoloso e l’immancabile doppia coppia di terminali di scarico. I più attenti fan della WRX avranno sicuramente notato l’assenza del grande alettone che da sempre caratterizza il modello più spinto della Subaru. In realtà, l'ala posteriore manca sulla WRX dal 2015 e non sappiamo se verrà "riportata in vita" sul nuovo modello.

Fino a 400 CV

Le ultime voci ci dicono che la nuova Subaru WRX dovrebbe montare una versione aggiornata del 2.4 turbo a 4 cilindri. Questo propulsore è già montato sulle versioni nordamericane di Ascent, Legacy e Outback e sviluppa circa 260 CV con una coppia di 376 Nm.

Naturalmente questa unità verrebbe aggiornata a dovere per renderla più adatta ad una WRX. Per questo si parla di una potenza vicina ai 400 CV. Alcuni rumors del 2019 stimavano il debutto della nuova Subaru verso la fine del 2020, ma la pandemia ha cambiato i piani del costruttore. È probabile che vedremo la WRX di nuova generazione nel corso del 2021.

Fotogallery: Nuova Subaru WRX, le foto spia