Un'immagine rubata pubblicata sul sito coreano Autospy rivela la data di presentazione della Lotus Type 31, sportiva con motore V6

Dopo anni di programmi poi crollati come castelli di carte, Lotus si prepara a rinnovare la propria gamma. E tutto inizierà il 27 aprile con la presentazione della Lotus Type 31, inedita - e misteriosa - sportiva della Casa inglese annunciata lo scorso gennaio in occasione della presentazione del nuovo piano industriale.

Ad annunciare la presentazione del nuovo modello ci pensa un'immagine rubata pubblicata per la prima volta dal sito coreano Autospy, nella quale compare quello che sembra essere un invito all'evento dedicato proprio alla Type 131.

100% a benzina

Il modello della nuova vita di Lotus sarà una sportiva classica, mossa da un classico motore endotermico a benzina e senza alcuna presenza di elettrificazione. Sapore old school, in omaggio alla filosofia che ha guidato il fondatore della Casa Colin Chapman, per il quale la leggerezza era tutto.

external_image

Alcuni rumors parlano di motore V6 da più di 500 CV, potenza esagerata "spalmata" su un peso il più possibile contenuto, ottenuto probabilmente tramite l'uso di materiali leggeri e la rinuncia a "frivolezze" come sofisticato impianto di infotainment e altri elementi moderni ma non necessari su auto che hanno nella guida sportiva e nella leggerezza il proprio motivo di esistere.

Si tratta naturalmente di supposizioni e i 500 CV potrebbero essere destinati alla versione top di gamma della Lotus Type 131, disponibile forse anche con cavallerie meno esagerate.

Non sarà sola

Sempre stando alla foto rubata la presentazione della Type 131 sarà solo uno dei momenti clou di un più ampio evento firmato Lotus, durante il quale la Casa inglese darà forma e sostanza al proprio piano industriale, mostrando anticipazioni di altri futuri modelli chiamati a sostituire le ormai pensionande Elise, Exige ed Evora.

 

Fotogallery: Lotus Evija, la supercar elettrica Made in Hethel