Abitacolo derivato dall’EQS. Per rivaleggiare con la Model X, l’autonomia potrebbe essere di 700 km

L'ammiraglia EQS è stata presentata da poche settimane, ma Mercedes è sempre al lavoro per ampliare la propria gamma di vetture elettriche. I piani della Casa tedesca, infatti, prevedono 10 modelli elettrici entro il 2022.

Dopo aver già visto EQA ed EQB, Mercedes sta testando un SUV di grandi dimensioni basato sulla EQS. Non sappiamo ancora il nome definitivo, ma abbiamo delle nuove foto spia dopo quelle dei test sulla neve che vi avevamo mostrato a dicembre.

Ricetta di famiglia

Senza la neve risulta un po' più semplice riconoscere le forme del SUV elettrico tedesco. Le camuffature sono sempre piuttosto evidenti, ma nel frontale s'intravede già la caratteristica calandra che contraddistingue tutte le Mercedes della gamma EQ.

Mercedes EQS SUV, le nuove foto spia

La Mercedes EQS SUV è parcheggiata di fianco ad un'EQS berlina e ciò ci consente di mettere a confronto i modelli. Il SUV ha un frontale più largo e imponente, ma la linea inclinata del parabrezza fa capire che il design sia stato curato molto a livello di aerodinamica.

Mercedes EQS SUV, le nuove foto spia
Mercedes EQS SUV, le nuove foto spia

Abbiamo anche le prime foto degli interni. La strumentazione è coperta da numerosi teli, ma sembra proprio la stessa dell'EQS. La bocchetta del climatizzatore color argento, infatti, sembra la stessa incorporata nell'abitacolo dell'ammiraglia e nell'MBUX Hyperscreen.

Trazione integrale e 700 km di autonomia

Come l'EQS ha lanciato la sfida alla Tesla Model S, così il SUV cercherà di insidiare la Tesla Model X. Oltre che sul fronte della tecnologia e del lusso, la “battaglia” continuerà anche sull'autonomia. L'EQS consente di percorrere 770 km tra una ricarica e l'altra e ci aspettiamo un risultato simile (forse di poco inferiore a causa della carrozzeria più pesante) dalla versione a ruote alte.

Per il SUV possiamo ipotizzare la presenza della trazione integrale 4Matic, la quale ha debuttato recentemente anche sull'EQA. Come per l'EQS, anche in questo modello non dovrebbe mancare una variante AMG ad alte prestazioni.

Il SUV dovrebbe debuttare verso la fine del 2021 ed arrivare in concessionaria nei primi mesi del 2022.

Fotogallery: Mercedes EQS SUV, le nuove foto spia

Fonte: Automedia