La Porsche 911 Turbo S è una macchina dalle prestazioni eccezionali ma, per molti, troppo sobria. In Germania ci sono tantissimi preparatori pronti a costruire qualsiasi auto a misura di cliente e Techart è tra questi.

Specializzato in Porsche, nel 2016 il tuner ha svelato la GTstreet R, una 911 da ben 711 CV con, oltre ad una meccanica parzialmente rivista, un design molto più azzardato e aggressivo. E con l'arrivo sul mercato della 992, la GTstreet R è pronta a tornare: un prototipo camuffato è stato avvistato per le strade di Stoccarda.

Come cambia rispetto ad una 911 standard

L'anteriore e tutta la zona posteriore, le zone interessate dalle modifiche estetiche più importanti, sono completamente nascoste. Qualcosa però si intravede: la base è quella della 911 Turbo S Coupé, con un'aerodinamica migliorata con l'aggiunta di nuove appendici aerodinamiche come i flap anteriori in fibra di carbonio. Anche il cofano è diverso, con grandi prese d'aria simili a quelle della GT3 studiate per aumentare la deportanza anteriore alle alte velocità. I parafanghi poi sono più larghi e dotati di prese d'aria aggiuntive.

Fotogallery: Porsche 911 Techart GTstreet R, le foto spia

La parte posteriore ha subito importanti aggiornamenti: il paraurti è più aggressivo e, sotto, un nuovo diffusore ospita un due enormi tubi di scarico posizionati centralmente. La novità più importante riguarda però l'enorme spoiler in fibra di carbonio attivo che contribuisce a migliorare ulteriormente la deportanza. La Gtstreet R monta anche cerchi speciali, firmati Formula VI Race con (probabilmente) un impianto frenante racing con dischi in fibra di carbonio.

Gli interni di questo prototipo non sembrano aver subito modifiche, anche se sicuramente l'auto definitiva avrà un aspetto diverso con il tocco di Techart ovunque considerando che la precedente GTstreet R montava sedili sportivi, rivestimenti speciali e una serie di altre modifiche.

Due step di potenza

Ma è sotto il cofano che si concentrano gli upgrade più interessanti. La Techart GTstreet R dovrebbe avere, di base, 710 CV e 900 Nm di coppia massima, ma ci sarò una versione che toccherà gli 800 CV.