Ford dà la parola agli appassionati per creare un’edizione speciale della Puma ST. L’Ovale Blu pubblicherà una serie di sondaggi sui propri social per coinvolgere il pubblico nella scelta dei dettagli principali che contraddistingueranno il modello in arrivo a fine 2021. In sostanza, è pronta a nascere la Puma più “social” di sempre.

Costruita pezzo per pezzo

I sondaggi sulle pagine Instagram e Twitter di Ford sono già partiti e dureranno fino al 10 giugno. Ogni giorno la Casa permetterà di scegliere una nuova caratteristica di design della versione limitata del crossover sportivo.

Ford Puma ST (2020)

I sondaggi dureranno 24 ore si potrà indicare la propria preferenza tra diverse alternative. Gli appassionati potranno così decidere, ad esempio, le combinazioni di colori di alcuni elementi degli esterni, nonché il nome stesso del modello. Tutto si concluderà il 18 giugno quando verranno svelate le specifiche definitive e il nome della Special Edition della Ford Puma ST.

Così Amko Leenarts, il Design Director Ford of Europe:

“Questa iniziativa è quello che intendiamo per Human Centered Design e non vediamo l’ora di scoprire come sarà la versione finale. Sarà una grande emozione vederla realmente su strada”.

Quando l’auto nasce sul web

Non è la prima volta che Ford coinvolge i fan per realizzare delle auto. Già nel 2020, l’Ovale Blu aveva aperto una serie di sondaggi su Twitter per la realizzazione della Fordzilla P1, un prototipo nato dalla collaborazione tra i designer di Ford e la community di gamers.

Ford Puma ST (2020)

Tornando alla Puma ST, è certo che non ci saranno modifiche al potente motore 1.5 Ecoboost da 200 CV. La variante più potente della crossover è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 6,7 secondi e di raggiungere i 220 km/h.

Fotogallery: Ford Puma ST (2020)