Il salone open-air può contare sulle novità di oltre 60 brand del settore. Ecco tutti i dettagli

Da giovedì 10 a domenica 13 giugno 2021 si tiene il Milano Monza Motor Show, abbreviato in MIMO, che - come suggerisce il nome - si divide fra le strade del centro di Milano e l'Autodromo di Monza, ospitando oltre 60 Case automobilistiche.

E' uno dei primi eventi fisici che si tengono in Italia dall'inizio della pandemia da Coronavirus (qui il calendario delle manifestazioni di quest'anno) e vuole dare un segnale di ripartenza con un'esposizione ad accesso gratuito ed in sicurezza rispettando le vigenti norme anti-contagio, come l'uso di mascherine anche all'aperto. Naturalmente ci saremo anche noi e vi racconteremo il MIMO in diretta sia sul sito che sui nostri canali social (Instagram e Facebook) e YouTube.

Struttura e luogo dell'evento

Il format del salone open-air a Milano è una vera e propria passeggiata fra le ultime novità del settore automobilistico e motociclistico, che da Piazza San Babila arriva fino al Castello Sforzesco per un totale di 100 installazioni.

Per rispettare la distanza di sicurezza, ciascuna pedana mette a disposizione un codice QR che permette agli interessati di visualizzare la pagina internet riservata ad ogni modello, con le relative schede tecniche, le immagini, i video e i link con i contatti diretti delle Case produttrici.

Come detto poco sopra, l'accesso al centro di Milano per la "passeggiata" in mezzo alle novità del settore è completamente gratuito, da giovedì 10 a domenica 13 giugno sempre dalle 09:00 alle 23:00, con tutti i dettagli sul sito ufficiale MilanoMonza.com.

Per quanto riguarda Monza, chi ha fatto richiesta d'iscrizione potrà accedere all'Autodromo Internazionale per divertirsi con gli hot-lap in pista.

Lista dei partecipanti

Gli espositori per l'edizione 2021 del MIMO sono oltre 60, dalle Case auto ai tuner professionisti, insieme ai pionieri della mobilità sostenibile. Ecco la lista completa:

  • Alfa Romeo
  • Aprilia
  • Aston Martin
  • AUDI
  • Automobili Lamborghini
  • Bentley
  • BMW
  • BMW Motorrad
  • Bugatti
  • Cadillac
  • Citroën
  • Corvette
  • Cupra
  • Dallara
  • DR
  • DS
  • Ducati
  • Enel X
  • EVO
  • Ferrari
  • Fiat
  • Foglizzo
  • Ford
  • Garage Italia
  • Harley Davidson
  • Helbiz
  • Hyundai
  • Honda
  • Jaguar
  • Jeep
  • Kawasaki
  • KIA
  • Koelliker Group
  • Lancia
  • Land Rover
  • Lexus
  • MAK Wheels
  • Maserati
  • Mazda
  • McLaren
  • MG
  • Militem
  • MINI
  • Mitsubishi
  • Mole Urbana
  • Moto Guzzi
  • MV Agusta
  • Opel
  • Pagani
  • Pambuffetti
  • Peugeot
  • Pirelli
  • Porsche
  • Renault
  • SEAT
  • SEAT MÓ
  • Škoda
  • Suzuki
  • Tazzari EV
  • Toyota
  • Volkswagen
  • Zero Motorcycles