Appuntamento oggi alle 13:00 sul profilo Twitter di Motor1.com

Per molti, soprattutto in Italia, il marchio Lancia è ancora sinonimo di eleganza, tecnologia e sportività, un magico mix creato in 115 anni di vita e trionfi sportivi (vedi la Delta Integrale) che non si è appannato neppure nell'attuale fase di quasi estinzione.

Oggi l'unica rappresentate della gloriosa stirpe fondata da Vincenzo Lancia nel 1906 è la Lancia Ypsilon, city car sfiziosa e molto apprezzata nel nostro Paese, ma che trova in Italia l'unico mercato di vendita. In pratica nel resto d'Europa e del mondo la Lancia è ufficialmente estinta.

Un futuro da scrivere con Stellantis

La nascita del gruppo Stellantis ha però fatto tornare alla ribalta il nome di Lancia, marchio premium che si affianca ad Alfa Romeo e DS per un rilancio annunciato e molto atteso.

I vertici del gruppo ex FCA e PSA hanno affidato alla squadra capitanata da Luca Napolitano la rinascita di Lancia e già le prime indiscrezioni parlano di un futuro SUV compatto del brand italiano. La base per il crossover Lancia? La piattaforma CMP che già viene utilizzata per Peugeot 2008 e DS 3 Crossback. Ma il futuro di Lancia è ancora tutto da scrivere.

Parliamone su Twitter Spaces

Ne parliamo tra di noi e soprattutto con voi oggi, nel nuovo orario dalle 13 alle 14 su Twitter Spaces, il canale "vocale" di Twitter che si sta imponendo in rete.

Per questa quarta puntata di Motor1.com su Twitter Spaces ci saranno Alessandro Lago (Direttore), Andrea Farina, co-fondatore del nostro magazine ed esperto di auto storiche e Fabio Gemelli, collega della redazione e tester dei consumi reali.

Le istruzioni per partecipare

Partecipare (o semplicemente ascoltare) alla chiacchierata è molto semplice:

- accedete a Twitter con il vostro profilo personale
- seguite il canale Twitter di Motor1.com Italia
- accedete al nostro profilo (@motor1italia) alle ore 13:00 dell'8 giugno 2021 da mobile e troverete in alto nello spazio dedicato ai Fleet e alle storie, il nostro box di colore viola.

Vi aspettiamo!