La Subaru Forester è la crossover di lunga data della Casa giapponese. La quinta generazione è stata svelata nel 2018 e ora è già pronto il restyling.

La versione rinnovata della Forester è arrivata in Giappone e sarà disponibile nei prossimi mesi anche in Europa. I cambiamenti non sono molti, ma rendono più attuale e moderna la Subaru.

Look e tecnologia rinnovate

Come ogni restyling che si rispetti, la Forester è dotata di nuovi fari a LED con disegno più affilato rispetto al modello attualmente in vendita. Nuovo anche il paraurti con un disegno diverso del “baffo” al centro dalla calandra e degli alloggiamenti dei fendinebbia. Le fiancate e la coda, invece, sono praticamente identiche al modello attuale.

Subaru Forester restyling, la versione giapponese
Subaru Forester restyling, la versione giapponese
Subaru Forester restyling, la versione giapponese

Il look cambia sensibilmente a seconda dell’allestimento scelto. In Giappone è disponibile nelle versioni Touring, X-Break, Advance e Sport. Quest’ultimo è caratterizzato dagli inserti neri e dai bordi rossi presenti sulla carrozzeria. I cerchi da 18”, invece, sono abbinabili alle colorazioni Autumn Green Metallic, Cascade Green Silica e Brilliant Bronze Metallic. Resta comunque da capire se vedremo queste varianti anche nel mercato italiano.

Subaru Forester restyling, la versione giapponese

L’abitacolo è pressoché immutato e gli unici aggiornamenti riguardano le scelte dei rivestimenti. In aggiunta, l’infotainment è stato affinato ed è dotato di un sistema di telecamere EyeSight migliorato e in grado di offrire un angolo di visuale più ampio.

Unica scelta mild hybrid

Per quanto riguarda la guida, tutte le versioni della Forester sono equipaggiate con l’e-Active Shift Control che migliora la ripresa in uscita dalle curve ed è abbinabile ai motori mild hybrid a benzina e-Boxer. In Italia dovrebbe essere confermato il 2.0 da 150 CV con trazione integrale e cambio a variazione continua.

Subaru Forester restyling, la versione giapponese

Gli eventuali ritocchi al listino italiano non sono ancora stati annunciati. Le prime versioni restyling dovrebbero arrivare in concessionaria entro l’autunno.

Fotogallery: Subaru Forester restyling, la versione giapponese