Ecco qualcosa che non si vede tutti i giorni. Video

La MC20 è un modello molto importante per Maserati. Il marchio italiano ha finalmente un'auto sportiva a due posti con un motore V6 Nettuno da 630 CV che merita di essere raccontato a parte, in tutti i suoi dettagli. Che piaccia o no, insomma, resterà la punta di diamante del marchio per parecchi anni.

Le prime MC20 dovrebbero essere consegnate a settembre. La produzione è in corso e gli esemplari che verranno assemblati nel 2021 dovrebbero essere 450. Nella breve clip di un minuto e mezzo che vi proponiamo di seguito (online su YouTube) si vedono cinque prototipi Maserati MC20 che si muovono appena fuori dalla fabbrica Ferrari a Maranello.

Fa una certa "impressione" vedere queste due importanti realtà motoristiche della Motor Valley vicine. Nel video ci sono tre MC20 blu, una nera e una bianca.

La voce di Nettuno

Le supercar non sembrano camuffate, il che probabilmente significa che Maserati non sta testando nulla di nuovo. Tuttavia, potrebbero esserci piccole modifiche sotto la pelle che rimangono invisibili agli occhi, ma non possiamo confermarlo.

Quello che si può ascoltare nel video è il sound del V6 Nettuno da 630 CV, un motore che conosciamo bene. Per questo vi invitiamo a rivedere la nostra prova e anche lo speciale che abbiamo dedicato a questa supercar Made in Italy.

Come nasce la MC20

Se volete saperne di più sulla MC20 nel nostro speciale trovate tutto, partendo dal significato di "Maserati Corse" e dalla prova della leggendaria MC12. Nel secondo video, invece, vi spieghiamo com'è stata sviluppata, dal virtuale al reale: tre milioni di km con la Maserati MC20.

Infine, nell'ultimo Episodio, la MC20 si vede in azione sulle nevi di Livigno, prima di tornare in via Ciro Menotti, dove si vede come viene "creato" un esemplare di serie.

Fotogallery: Maserati MC20, la prova in strada e in pista