DS al fianco del golf italiano. La strategia di marketing del brand premium del gruppo Stellantis prosegue con l’accordo siglato insieme alla Federazione Italiana Golf.

DS, già main sponsor della Federazione dallo scorso aprile, sarà il Title Sponsor del 78° Open d’Italia che si disputerà a Roma dal 2 al 5 settembre 2021.

Le DS presenti a Roma

Davanti al pubblico e agli atleti della manifestazione che si terrà al Marco Simone Golf & Country Club, DS esporrà tutta la sua gamma recentemente rinnovata. A Roma troveremo il SUV ibrido plug-in DS 7 Crossback, il SUV elettrico DS 3 Crossback e l’ammiraglia DS 9. “Ospite d’onore” anche la DS 4 E-Tense, la berlina ibrida plug-in con powertrain da 225 CV e capace di percorrere fino a 54 km ad emissioni zero.

DS 4 (2021) 3/4 anteriore
DS 4

Eugenio Franzetti, Managing Director di DS Automobiles Italia, presenta la sponsorizzazione:

“DS sarà al fianco di tutti gli appassionati di golf durane il più importante evento nazionale del mondo green. Qui mostreremo i valori di unicità e sostenibilità che si ritrovano in tutti i modelli della gamma E-Tense. L’attenzione al dettaglio e la sostenibilità ambientale con cui ogni nostro modello viene progettato sono elementi affini al gioco del golf”.

Futuro condiviso con Lancia e Alfa Romeo

Legarsi ad un evento così importante nel mondo del golf rafforza il ruolo di DS in Italia. In più di un’occasione i vertici di Stellantis hanno affermato che il marchio francese rappresenta, insieme ad Alfa Romeo e Lancia, l’offerta premium del Gruppo. Al tempo stesso, l’Italia è un mercato di grande interesse per DS, dato che rappresenta il secondo Paese per auto vendute dopo la Francia.

Il futuro dei tre brand premium sarà altamente condiviso, tanto che dal 2024 i nuovi modelli avranno in comune piattaforme, motori e tecnologie.

Fotogallery: Nuova DS 4 (2021)