La nuova BMW M3 rappresenta l’ultima evoluzione delle berline sportive di Monaco, sia in termini di performance e piacere di guida, sia per lo stile inedito della griglia anteriore che ha scatenato accese discussioni tra gli appassionati.

Per chi volesse rendere ancora più “affilato” l’assetto, il mondo del tuning offre un upgrade sostanziale grazie al kit molle e distanziali specifico prodotto dall’azienda tedesca H&R, leader nella realizzazione di sospensioni sportive.

Baricentro più basso

La sportiva tedesca, spinta dal 3.0 a sei cilindri in linea da 480 CV e 550 Nm di coppia, con il set di molle perde una notevole riduzione di altezza: circa 30mm all’anteriore e 10mm al posteriore.

Assetto dedicato che rende la nuova M3 ancora più incollata all’asfalto, riducendo al minimo rollio e beccheggio nella guida sportiva e migliorando lo sterzo, pur senza sacrificare eccessivamente il comfort nelle lunghe percorrenze.

Prestazioni e look

In aggiunta al set di molle, gli specialisti di H&R per migliorare ulteriormente la tenuta di strada e la resa estetica, offrono la possibilità di installare i distanziali ruota “Trak+” per rendere ancora più aggressiva la presenza su strada della vettura. Sono realizzati in alluminio ad altissima resistenza, in argento anodizzato o nero, e consentono l’allineamento, con precisione millimetrica, i cerchi standard e retrofit ai bordi del passaruota.

Il set di sospensioni, made in Germany, è progettato per essere installato solamente sulle nuove BMW M3 (G80) 2021 con sospensioni M adattive. Al momento i prezzi sono stati comunicati solamente per il mercato tedesco, con kit molle e i distanziali proposti rispettivamente a 426 e 90 euro iva inclusa.

Fotogallery: Nuova BMW M3 con il kit molle H&R