Cambio di casacca in arrivo per Uwe Hochgeschurtz. L’attuale numero uno di Renault in Germania, Austria e Svizzera si prepara a diventare il nuovo CEO di Opel, unico marchio tedesco Stellantis. Guiderà la Casa dal primo settembre prossimo e prenderà il posto di Michael Lohscheller, che comincerà invece un altro percorso professionale.

Il nuovo incarico inizierà in un momento storico importante, ovvero quando “Stellantis – come scrive lo stesso Gruppo – sarà impegnato nell’espansione delle proprie attività commerciali, Cina inclusa, e nell’ingresso nell’era dell'elettrificazione”.

Il curriculum

Hochgeschurtz ha dedicato gli ultimi 31 anni della propria vita professionale alle quattroruote. È entrato a far parte del mondo dei motori nel 1990, quando si è unito a Ford. Poi, nel 2021, ha cominciato un’esperienza in Volkswagen, fino ad arrivare poi allo sbarco in Renault, avvenuto nel 2004.

Ha studiato economia aziendale in Germania (Wuppertal e Colonia), nel Regno Unito (Birmingham) e in Francia (Paris Dauphine). Ora sarà nel Top Executive Team di Stellantis e riferirà direttamente a Carlos Tavares.

Esperienza per il successo

Il CEO di Stellantis, Carlos Tavares, ha voluto salutare Lohscheller con queste parole:

“Desidero ringraziare vivamente Michael per avere costruito in Opel fondamenta solide e sostenibili, insieme ai dipendenti. Questa straordinaria inversione di tendenza apre la strada a un’ormai prossima espansione commerciale del marchio a livello mondiale. Sono convinto che, grazie alla sua esperienza ultra-trentennale nel settore automotive, Uwe guiderà con successo questo nuovo capitolo della storia del marchio Opel. Auguro a Michael i migliori successi in questa nuova fase della sua carriera”.