Ha i cingoli e un cannone sparapatate sul tetto. Sotto il cofano un piccolo quattro cilindri e una malandata frizione: reggeranno?

Convertire vecchie auto in mezzi potenzialmente inarrestabili e completamente diversi dallo scopo per cui inizialmente erano stati concepiti è sempre molto affascinante. Internet e YouTube sono pieni di questi esempi, di fantomatici inventori che, comprando a pochi soldi la vecchia auto di famiglia o un rottame da sfasciarrozze, riescono a progettare e a tirar fuori qualcosa a cui nessuno, per un motivo o per un altro, ha mai pensato.

MasterMilo ne è un esempio perfetto: se non lo conoscete, sul suo canale YouTube ci sono tante imprese del genere, ma mai si era spinto tanto avanti come in questo caso. La protagonista del video è una vecchia Renault Clio di seconda generazione, trasformata... in un carro armato!

Manca solo il cannone spara patate

In pochissime settimane, la Clio 2 che vedete nel video qui sotto è stata completamente trasformata. Per far si che il cingolo non grattasse sulla carrozzeria, sono stati applicati una serie di distanziali per allargare la carreggiata e permettere al cingolo di aderire bene agli pneumatici. Al centro dell'auto è stata montata una terza ruota per tenere sempre in tensione il cingolo e fargli avere sempre grip sul terreno.

La trazione è sempre solamente anteriore e, sotto il cofano, il piccolo quattro cilindri della Clio arranca ma riesce comunque a spostare la macchina nonostante importanti nuvole di fumo dagli scarichi. A soffrire di più invece è la frizione che, infatti, a fine video si rompe definitivamente. I cingoli infatti sono molto pesanti e la trasmissione della piccola utilitaria non riesce a scaricare a terra tutta la (poca) potenza.

Leggendo i commenti, gli utenti suggeriscono a MasterMilo come rendere la Clio carro armato ancora più particolare. C'è chi dice di istallare un vero cannone spara patate sul tetto o addirittura una macchina del fumo per confondere eventuali nemici. Quello che è sicuro è che, a prescindere da eventuali altri upgrade, ci sarà da riparare la frizione.