Il caldo ha avuto la meglio anche quest’anno. “Le Dritte” fanno una pausa, ma non temete, il nostro Andrea si prenderà tutto il tempo anche durante questo periodo estivo per guidare altre auto d’epoca di cui vi racconterà prossimamente. 

Nelle ventisette puntate trasmesse ogni lunedì sera alle 20.00 sul canale YouTube di Motor1, sono passati in rassegna modelli di ogni tipo, anche storici o youngtimer...  Quali esattamente? Vi rimandiamo al link della playlist completa per rivedere tutti gli episodi andati in onda quest'anno.

Le puntate del 2021

Facciamo comunque un piccolo ripasso. Si è partiti dalla Citroen AX 4x4, l'utilitaria compatta francese a 5 porte, presentata a inizi Anni '90 che osò sfidare sul campo della trazione integrale la Panda 4x4, mito indiscusso dell'italianità a quattro ruote.

E a proposito di Bel Paese, Andrea ha analizzato la Alfa Romeo 166 3.2 V6, l'ultima grande ammiraglia della Casa del Biscione equipaggiata con lo storico motore Busso nella versione a 24 valvole da 240 CV e 289 Nm che di lì a poco avrebbe cessato per sempre la sua produzione.

Restando ad Arese ci si è soffermati sulla Alfa Romeo 155 Q4, youngtimer costruita nel 1992 su base Fiat Tempra, ma con raffinata meccanica a trazione integrale ripresa direttamente dalla regina dei rally, la Lancia Delta Integrale.

Una storia, quella del marchio di Torino, rappresentata anche dalla Dedra 2.0 Turbo HF, arrivata sul mercato nel 1989 come sostituta della Prisma, con motore sovralimentato da 177 CV e 279 Nm di coppia e trazione integrale ripresa dalla "sorella" più nota Delta Integrale.

Non poteva mancare uno sguardo ai fuoristrada, con il confronto tra l'attuale Lada Niva Travel e il modello originale nato negli anni '70 e ancora in produzione. 

Non fate i timidi, ricordatevi di scrivere suggerimenti e proposte ai nostri contatti, "Le Dritte di Andrea" torneranno presto!