La formula del noleggio a lungo termine è ormai nota e molto diffusa: non si paga più per comprare un bene (in questo caso un'auto), ma per l'effettivo utilizzo che se ne fa. Audi però fa un ulteriore passo avanti nel mondo del rental, facendovi entrare anche la linea di accessori originali del brand.

In pratica, l'utente non va più a pagare una rata per la macchina che comprende anche eventuali accessori, ma gli accessori stessi possono essere aggiunti anche in un secondo momento e noleggiati con una rata a parte, ben minore di un finanziamento per acquistarli. E alla fine del noleggio, rimane la possibilità di riscattarli.

Noleggio esteso, con riscatto

Il noleggio "Accessori Freedom" è disponibile su tutta la linea accessori originali Audi, e per tutta la gamma modelli, compresa la famiglia di vetture elettriche e-tron.

All'interno di questa linea rientrano accessori che spaziano dal trasporto, al comfort, fino alla protezione del veicolo e alla valorizzazione della propria vettura.

Cogliendo l'attimo della stagione estiva, per esempio, ci sono offerte di box da tetto (con capacità di 300, 360 o 405 litri) e portabici da tetto (per due biciclette da 20 kg ciascuna), disponibili in abbinamento alle barre portacarico in lega se queste non fossero già in dotazione alla vettura.

Tutti gli accessori originali noleggiati vengono montati direttamente dalle officine autorizzate Audi, e come detto poco sopra si aggiunge la possibilità di riscattare l'accessorio al termine del periodo di rent con un prezzo che dipende dal livello di utilizzo del prodotto - questo è insolito per il "noleggio" in senso vero e proprio.

Per chi volesse, il catalogo "Accessori Originali Audi" e l'elenco delle officine autorizzate al montaggio (Service Partner) e aderenti all'iniziativa, oltre al configuratore visivo online, sono disponibili nell'apposita sezione del portale Audi.it.