In attesa dell’anteprima mondiale prevista per il 16 settembre, Citroen ha mostrato un’immagine teaser del nuovo SUV compatto C3. Il veicolo, secondo la Casa francese, verrà “prodotto in India per gli indiani” e sarà il secondo modello lanciato nel Paese dopo la C5 Aircross presentata all’inizio del 2021. 

Con l’introduzione di questa nuova tipologia di auto il marchio si prepara ad entrare in uno dei segmenti più competitivi dell'industria automobilistica indiana, sfidando i competitor già presenti nel Paese.

Firma luminosa a LED a forma di X

La foto teaser rilasciata da Citroen India rivela parzialmente il frontale della nuova C3 che è caratterizzato da linee tipiche delle gamma del marchio venduta in tutto il mondo. L’anteriore si distingue per la presenza dell’iconico logo del Double Chevron con estensioni cromate che confluiscono nelle sottili luci diurne a LED a forma di X. 

 

Al di sotto di queste ultime, nella zona bassa del paraurti anteriore, trovano spazio i gruppi ottici anteriori e una grande griglia esagonale con una finta piastra paramotore che dovrebbe dare un look più dinamico al frontale della C3.

Programma C-Cubed per il mercato indiano

Secondo un’immagine di un modellino in scala del SUV compatto uscita nei mesi scorsi, l’auto dovrebbe avere elementi di design in comune con il modello C5 Aircorss tra cui i particolari esterni in plastica, gli airbumps lungo i lati, i cerchi in lega bicolore, le luci posteriori a LED e una finta piastra paramotore anche sul retro.

external_image

Non sono stati ancora resi noti dettagli sugli interni, ma non dovrebbero mancare il volante multifunzione, il sistema di infotainement touchscreen e il climatizzatore automatico. 

La nuova C3 sarà il primo modello del programma C-Cubed che prevede il lancio di quattro nuovi veicoli nel mercato indiano entro il 2023. Dovrebbe essere basata sulla piattaforma CMP del Gruppo PSA e sarà prodotta nello stabilimento indiano di Tiruvallur con oltre il 90% di parti realizzati direttamente in loco.

Motorizzazioni e disponibilità sul mercato

Dal punto di vista delle motorizzazione il SUV compatto sarà con ogni probabilità equipaggiato con un motore tre cilindri turbo a benzina con potenza di circa 113 CV e una coppia di 205 Nm che verrà offerto anche in versione aspirata per le versioni di accesso alla gamma. Le trasmissione dovrebbe essere manuale con cambio a sei marce o automatica con convertitore di coppia a sei rapporti.

La nuova Citroen C3 sarà lanciata in India in un periodo compreso tra la fine di quest’anno e l’inizio del 2022 in un segmento affollato di rivali come Maruti Suzuki Vitara Brezza, Hyundai Venue, Kia Sonet, Tata Nexon e Mahindra XUV300.